Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualità"Carboncini e olii", mostra di Giuseppe Di Mauro

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Carboncini e olii", mostra di Giuseppe Di Mauro

Scritto da (admin), mercoledì 5 settembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 settembre 2007 00:00:00

"Carboncini e olii di Giuseppe Di Mauro" è il titolo della mostra che l'artista terrà da mercoledì 5 a domenica 16 settembre presso il Complesso Monumentale di S. Giovanni Battista (portone ex ECA), al Corso Umberto di Cava de'Tirreni. L'inaugurazione è fissata per le ore 18 del 5 settembre, con relazione del Prof. Franco Bruno Vitolo. La mostra gode del patrocinio del Comune di Cava de'Tirreni e dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo metelliana.

L'artista per la prima volta espone nella sua città con una vera e propria personale. Unico precedente, una piccola apparizione nel 2005 nell'ambito di una manifestazione tenutasi presso Villa Alba. Vanno anche ricordate le partecipazioni a "PasseggiArte" e la vittoria, nel 1999, nella sezione "Grafica" alla XVI Edizione del Premio Internazionale "Città di Cava", organizzato dal Centro d'arte e di cultura "L'Iride".

Cava a parte, Giuseppe Di Mauro ha esposto le proprie opere in sedi prestigiose, come Milano, Roma, Napoli, Padova, Torino e Montecarlo, e finanche allo "Sharjah Art Museum" nell'Unione Emirati Arabi. In tutte queste occasioni sono state sempre molto apprezzate le sue opere, caratterizzate da uno stile e da contenuti ben riconoscibili. Infatti, attraverso la tecnica del carboncino, seppia e sanguigna, ed a volte con l'olio su tela, non disdegnando le conoscenze di anatomia dettate dalla sua professione di medico, Giuseppe Di Mauro preferisce ritrarre corpi di donne o specifici particolari, evidenziandone con lirica precisione la femminilità ed i riflessi interiori.

La biografia dell'artista
Giuseppe Di Mauro è nato a Cava de'Tirreni nel 1958. Si è laureato in Medicina e Chirurgia, specializzandosi in Cardiologia. Impegnato nel sociale, da alcuni anni ha avviato, insieme ad altri colleghi, un nuovo metodo terapeutico nei reparti di pediatria: la "magicoterapia", metodo alternativo basato sui giochi di prestigio. Di tale iniziativa sono apparse recensioni su "Repubblica", "Il Corriere del Mezzogiorno, "Il Mattino", "La Città" ed il settimanale "Agire". Ne hanno parlato anche Rai 1, Rai 3, Canale 5, Canale 21 e Telesalerno Uno.

Al di fuori della professione si dedica all'arte grafica e pittorica e dal 1985 ha illustrato vari testi di Medicina per l'Università di Napoli, tra i quali la sezione ecocardiografica del libro di Semiotica Fisica e Strumentale "Il Cuore" del Prof. Aldo Iacono, Ordinario di Cardiologia presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Napoli.

È iscritto all'A.M.AR.S. (Associazione Medici Artisti Salernitani). Ha realizzato pitture su ceramica a Benevento. Ha partecipato a numerose collettive. È menzionato sulle Riviste d'arte "Senza Titolo", "Artecultura", "L'Areopago letterario", "Senza Titolo", "Buonasera", "Il Postiglione", "Il Castello", "Arte". E' annoverato sul "Catalogo dell'Arte Moderna Italiana", di Mondadori, tra gli artisti contemporanei dal secondo dopoguerra ad oggi. Ha esposto a Milano, Roma, Napoli, Padova, Torino, Montecarlo. Nel dicembre 2004 è stato invitato dal Direttore Hisham Al Madhloum dello "Sharjah Art Museum" (Unione Emirati Arabi) ad un'esposizione internazionale, con artisti provenienti da tutto il mondo, che si è tenuta nell'aprile 2005.

I critici dicono di lui
Non sempre si sanno cogliere quegli intimi atteggiamenti che caratterizzano e contraddistinguono, nelle peculiari essenzialità e differenze, i diversi soggetti che costituiscono il mondo di relazione, la nostra comunità di cui sono, anche inconsciamente, protagonisti. (...) Giuseppe Di Mauro, forte della acuita sensibilità sviluppata dalla professionalità medica, non solo sa cogliere queste intimità, ma ha le capacità di trasferire nei suoi manufatti, facendone intravedere, e non solo intuire, i reconditi stati d'animo mediante l'ausilio del tratto, delicato e razionale, e le accorte cromie anche negli elaborati monocromatici. Le movenze - e nelle delicate posture riflessive e nelle drammatiche sequenze della fuga dai pericoli interiori ed esterni - eleganti e fluide sono rivelatrici delle tensioni interiori, della paure, delle attese e rivelano la solida preparazione tecnica che permette alle sue figurazioni di essere facilmente riconoscibili se in esse ci si può riscontrare ed identificare.
Vito Cracas

Con la sua acuta arte pittorica continua a cogliere gli atteggiamenti più riposti delle tensioni interiori dei soggetti che fissa e rappresenta sulla tela con analisi incisiva e tecnica suggestiva e ricercata. La poesia del colore, il disegno, la profondità contribuiscono a garantire la più coinvolgente attenzione verso le opere di questo ancora fresco di esperienze ma tanto maturo, con una personalità molto ben definita.
Mimmo Sessa

Il tabernacolo di una donna, umile o erudita, popolana o blasonata, cinica o generosa, è senza alcun ombra di dubbio l'essenza della sua femminilità, che la differenzia dalle altre facendone un tipo singolare e irripetibile. Cogliere questa intimità in pochi tratti marcati in delineate atmosfere rese con pastosa, sinuosa e conturbante razionalità è una delle peculiarità introspettive capaci di mettere a nudo la personalità. Mediante l'accorto uso della tecnica monocromatica - certamente più difficile per far risaltare le differenziazioni, ma anche più suggestiva per le evocazioni fantastiche ed oniriche che albergano nel proprio recondito io - riesce a far scorrere la sequenza delle sensazioni intimistiche espresse con razionale e reale scadenza fino a fissarle in fotogrammi che ne rispecchiano l'identità.
Maria Dora Di Giacomo

Per info e contatti:
e-mail: magrina.dimauro@tin.it

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...