Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàBlitz dei Nas a Casa Serena

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Blitz dei Nas a Casa Serena

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 29 agosto 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 agosto 2001 00:00:00

Se ne sono andati con diverse sacchetti di cellophane. Portando via campioni di alimenti prelevati dalle vaschette sigillate, farmaci e materiale per medicazione, rinchiuso negli scaffali dell'infermeria, e numerose cartelle su cui hanno riportato le misure esatte delle stanze e le condizioni del solaio non in regola. Un blitz in piena regola, quello effettuato dai Nas a Casa Serena (ex Onpi). Da più giorni, in effetti, in tutta la Regione i Nas hanno avviato ispezioni. Nel mirino le strutture sanitarie, in particolare le case di riposo, a rischio di abbandono per ferie. Ed i negozi di alimentari, dove invece si è posto particolare attenzione alla data di scadenza delle derrate esposte sugli scaffali. Solo la settimana scorsa un altro blitz è stato eseguito alla casa di riposo Genovesi di S. Pietro (nella foto in alto). Anche in questo caso i controlli avrebbero evidenziato alcune carenze nell'assistenza, imputabili alla scarsa o insufficiente presenza di personale medico e infermieristico.

Proseguendo su questa strada, dunque, gli uomini del nucleo antisofisticazione della Compagnia di Salerno hanno trascorso un'intera mattinata con i vecchietti di Casa Serena (ex Onpi), la casa di riposo gestita per metà dal Comune, rimasti nei loro letti terrorizzati. Sono arrivati di mattina presto. Hanno fatto irruzione nella grande villa di Pregiato. Nessun avviso, nessuna comunicazione che potesse preannunciare la loro visita. Programmata proprio in un periodo feriale, quando gran parte del personale e dei quadri dirigenziali sono in vacanza. Una coincidenza che non ha, però, ostacolato l'ispezione. Hanno cominciato con controlli capillari. Primo: le condizioni strutturali ed igieniche delle camere che ospitano gli anziani, il salone centrale e di qui l'infermeria, la sala pranzo ed i servizi igienici. Particolare attenzione è stata riservata alla grandezza delle camere, che apparirebbe in difetto secondo quanto stabilito dalla nuove norme europee, specie per quanto riguarda l'altezza. E le condizioni del solaio. Hanno annotato su carta i risultati dei controlli, per poi passare alla verifica del personale medico e parasanitario presente, come stabilito dalla pianta organica, dove la carenza di infermieri e di guardia medica (da reperire all'esterno) per tutto il corso del giorno e della notte sembrerebbe rappresentare un elemento in rosso. Altro capitolo visionato dai Nas è stato quello del servizio mensa. Dal blitz si attendono, infatti, possibili prescrizioni e adattamenti per una struttura che già in passato era stata definita a rischio chiusura. Casa Serena ospita gli anziani indigenti e beneficiari di contributo comunale. Negli ultimi anni la storia del pensionato è stata caratterizzata da diverse battaglie sindacali, che hanno visto il personale parasanitario pronto a denunciare situazioni di precarietà. Le continue minacce di sciopero, scongiurate con un lungo braccio di ferro con l'amministrazione comunale, svelarono gravi problemi di assistenza agli anziani, causati dalla carenza di personale parasanitario, costretto a turni raddoppiati. E, ancora, a rendere difficile il soggiorno degli anziani erano sopraggiunte le condizioni fatiscenti della struttura. Un fabbricato che avrebbe richiesto da tempo un'opera di rinforzo al solaio e di allargamento delle camere, per assicurare un livello minimo di vivibilità ai vecchietti.

Intanto, la notizia del blitz a Pregiato sembra aver sollecitato gli interventi dell'amministrazione. Ieri mattina la struttura ha ricevuto la visita degli assessori Antonio Barbuti e Pasquale Santoriello (quest'ultimo nella foto in basso), insieme al maresciallo di polizia municipale Argentino. Tutto si è risolto in un giro di ricognizione, qualche stretta di mano ed una lapidaria giustificazione. A motivare l'arrivo degli amministratori sarebbe stata il progetto della Giunta Messina di ripristinare il servizio di cucina, da alcuni anni interrotto. La vecchia cucina fu chiusa perché non in regola con i requisiti richiesti dalla normativa europea. A cui si aggiunse anche la carenza di personale.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...