Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualità"Balzico" Baldi stoppa l'allarme

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"Balzico", Baldi stoppa l'allarme

Scritto da (admin), venerdì 27 gennaio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 27 gennaio 2006 00:00:00

Sono attesi per oggi i risultati delle analisi eseguite dall'Arpac sulle polveri presenti nelle aule dove si sono registrati i misteriosi casi di orticaria. L'esito delle rivelazioni, effettuate grazie ad una speciale apparecchiatura utile per il campionamento delle polveri, potrebbe risolvere il mistero dell'allergene che ha provocato in più di 60 alunni della Scuola Media "Balzico" una reazione allergica a catena. E così, la riapertura del plesso scolastico, e dunque la ripresa della normale attività didattica, sembra essere legata in maniera imprescindibile alle risultanze degli accertamenti eseguiti dai tecnici dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale. «Attendiamo per oggi - ha spiegato il dirigente dell'Unità operativa di prevenzione collettiva, Giovanni Baldi - i risultati degli accertamenti eseguiti dall'Arpac. È probabile che da questi accertamenti si riesca ad individuare l'allergene. In questo caso saranno messe in atto tutte le necessarie contromisure». In caso contrario, e cioè se gli esami dovessero dare esito negativo, la causa resterebbe ancora oscura. «Anche in questo caso - dice Baldi - la scuola sarà riaperta per consentire la ripresa delle lezioni. Tutti gli accertamenti eseguiti dagli organi predisposti sono risultati negativi». La giornata di ieri è stata convulsa e di intenso lavoro. Numerose le telefonate giunte al centralino dell'Azienda sanitaria locale ed al Comando della Polizia Municipale da parte dei genitori degli alunni e di quanti volevano conoscere le ultime notizie sul caso "Balzico". Numerose anche le chiacchiere - peraltro infondate e destinate ad alimentare solo dubbi ed allarmismi - circolate nella mattinata sulla presunta presenza di materiali altamente inquinanti nelle zone circostanti l'istituto di via Prolungamento Marconi. «Ripeto, tutto quello che c'era da fare - precisa Giovanni Baldi - è stato fatto. Vicino alla scuola c'era una serra, con copertura in vetroresina, ed è stata rimossa. L'appezzamento di terra è stato ripulito». Nei giorni scorsi i genitori degli alunni avevano puntato l'indice anche contro alcuni garage che si trovano nelle vicinanze della scuola, per la presunta presenza di materiali inquinanti. «Abbiamo ispezionato anche i garage, al cui interno non abbiamo ravvisato alcun materiale inquinante o comunque sospetto», rassicura Baldi. Intanto, ieri mattina i cancelli della scuola sono rimasti chiusi. Davanti all'istituto sostavano alcuni ragazzi in attesa di qualche professore che potesse dare loro notizie in merito. «Non sappiamo ancora quando potremo ritornare a scuola», dicono Matteo e Simone. Un sorriso dall'alto delle loro bici: passata la paura, c'è la gioia di una vacanza inaspettata.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Vita indipendente e inclusione di persone con disabilità: pubblicato avviso del Piano di Zona

Il Piano di Zona Ambito S2, che comprende i comuni di Cava de' Tirreni e della Costiera Amalfitana, rende noto che per il secondo anno consecutivo è stato pubblicato l'Avviso per il finanziamento di Progetti Sperimentali di vita indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità....

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...

Le abitudini degli italiani secondo le indagini di mercato 2017

Le abitudini degli italiani, giovani e non, sono cambiate molto nel corso degli ultimi 15 anni. La tecnologia ha svolto un ruolo primario e, in qualche caso, anche essenziale, per quanto riguarda questo cambiamento di comportamenti. Bisogna però affermare che assieme ai tanti limiti e alle problematiche...

Presentati gli eventi di "Cava for Friends": incontri musicali fino al 4 gennaio

Presentati questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, gli eventi di "Cava for Friends", organizzati dalla Confesercenti, Assoartisti, Fiepet, con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente Provinciale Confesercenti, Raffaele Esposito, l'Assessore...

Complesso di San Giovanni, sindaco Servalli: «Serve direttore con esperienza internazionale»

A margine dell'inaugurazione della mostra "MagisterArtis", il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato l'intenzione di procedere, attraverso una manifestazione pubblica, all'individuazione di un direttore artistico per il complesso monumentale di San Giovanni. Dovrà essere una figura...