Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAssoutenti: «No alla chiusura di via Caliri»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Assoutenti: «No alla chiusura di via Caliri»

Scritto da Assoutenti - Il Presidente provinciale, Avv. Francesco Avagliano (admin), giovedì 2 settembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 2 settembre 2010 00:00:00

L’associazione nazionale dei consumatori Assoutenti, riconosciuta dal competente Ministero e facente parte del Consiglio nazionale dei Consumatori, nella persona del Presidente provinciale di Salerno, Avv. Francesco Avagliano, dirama il seguente comunicato stampa:

“Nella prima mattinata di oggi, alle ore 8.10 circa, ho dovuto riscontrare che operai della ditta edile incaricata di eseguire i lavori stavano chiudendo totalmente la via che dal ponte del mattatoio conduce a Via Caliri, a Via Rotolo Maddalena ed alle altre frazioni alte di Cava, quali Dupino e S. Quaranta. Tutto questo senza avere preventivamente installato i cartelli necessari per avvisare di questo disservizio i cittadini utenti che si trovano a percorrere dette arterie stradali quotidianamente.

La qual cosa ho fatto presente anche agli agenti di Polizia Municipale, che a quel punto hanno consentito il passaggio delle autovetture bloccate inopinatamente, senza però richiedere nell’immediato agli operai della ditta di installare i segnali della chiusura e delle deviazioni da effettuarsi.

Alla luce di quanto accaduto si rinnova la richiesta di sospensione dei lavori a farsi fino al 12 settembre 2010. E dopo tale data di provvedere ad attivare il senso unico alternato con eventuale installazione di impianto semaforico temporaneo, in modo tale da consentire comunque un minimo di circolazione per i residenti del posto, che proprio rispetto a tale richiesta mi hanno specificamente sollecitato. In modo tale da consentire comunque anche ai cittadini che transitano a piedi il minor aggravio possibile.

Tutto ciò anche e soprattutto in considerazione che nella zona vi sono diversi soggetti diversamente abili ed anziani che troverebbero notevole nocumento dal protrarsi di detta situazione. In questi giorni, infatti, la nostra città sarà coinvolta nei festeggiamenti civili e religiosi per la festività della Madonna dell’Olmo, nostra patrona cittadina.

E’ chiaro che proprio in questi giorni a venire vi sarà auspicabilmente un intensificarsi della circolazione veicolare lungo le arterie della nostra cittadina. L’eventuale chiusura, quindi, dell’importante via di transito - via Caliri, ponte del mattatoio, Maddalena - comporterà un forte congestionamento della mobilità cittadina, con gravi disagi per tutti i cittadini cavesi, specialmente delle frazioni alte, che vogliono recarsi in centro per visitare la chiesa o fare un giro per visitare negozi e bancarelle. Tutto ciò anche in considerazione del concerto di Angelo Branduardi, che si terrà il giorno 11 settembre nelle vicinanze immediate del ponte e della strada da chiudere.

A giudizio di questa Associazione, quindi, si rende necessario un rinvio della chiusura del ponte del mattatoio e della relativa via ad esso collegata ad un periodo successivo al 12 settembre 2010, quando le festività saranno giunte al termine”.

Per ogni ulteriore informazione, si può contattare la sede dell’Associazione, sita in Cava de’ Tirreni al Corso Umberto I n. 228, presso lo studio del Presidente provinciale, Avv. Francesco Avagliano (tel/fax: 089.341649).

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....