Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàAssistenza tecnica per il Por Campania

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Assistenza tecnica per il Por Campania

Scritto da Il Denaro (admin), martedì 6 novembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 novembre 2001 00:00:00

Assistenza tecnica alla Regione Campania sul Por: scade il prossimo 10 dicembre il termine entro il quale le società di consulenza interessate potranno presentare la propria candidatura. I bandi di gara, pubblicati in versione integrale sul Burc n. 55/2001, prevedono che strutture specializzate negli investimenti cofinanziati con risorse comunitarie prestino i propri servizi relativamente al Fondo Sociale Europeo (Fse) e al Fesr.

Lo stanziamento

L'importo a base d'asta per il servizio di assistenza tecnica del Fse (il fondo che finanzia le misure di sostegno alla formazione professionale) è di 2 miliardi e 750 milioni di lire (1.420.256,472 euro) più Iva, mentre quello relativo al Fesr (il fondo che sovvenziona la realizzazione delle infrastrutture) è di 3 miliardi e 700 milioni di lire (1.910.890,526 euro) più Iva.

I requisiti

Considerata la delicatezza e la rilevanza dell'incarico, non potranno partecipare alla gara le imprese che abbiano in corso incarichi a favore di amministrazioni regionali, soggetti pubblici o privati per servizi di valutazione, consulenza, progettazione ed assistenza tecnica per attività finanziate dal Por Campania 2000-2006, oppure che stiano fruendo di regimi di aiuto da quest'ultimo cofinanziati.

Impegni futuri

In caso di aggiudicazione della gara, l'impresa vincitrice dovrà poi impegnarsi a non assumere incarichi del genere, neanche nel periodo di vigenza del contratto. Ciascun componente del gruppo di lavoro vincitore dovrà, inoltre, impegnarsi a non assumere, nello stesso arco temporale, incarichi in conflitto d'interesse con l'attività di assistenza tecnica. Le imprese dovranno dichiarare, tra l'altro, di aver prestato o di avere in corso la realizzazione di almeno due servizi assimilabili (relativi, cioè, ad attività di assistenza tecnica di programmi comunitari o di sviluppo socio-economico) a quello oggetto del bando, resi nel periodo 1998/2000, con indicazione dei destinatari e degli importi.

Certificazioni e cauzioni

Per i servizi resi a favore di amministrazioni pubbliche o enti locali è richiesta una certificazione rilasciata dagli stessi, attestante il buon esito o l'andamento del rapporto. L'elenco completo dei requisiti per partecipare alla gara è indicato nel disciplinare pubblicato sul Burc n. 55/2001. Ogni offerta dovrà essere accompagnata da una cauzione provvisoria, pari al 3 per cento dell'importo a base di gara, da prestarsi mediante polizza fidejussoria bancaria o assicurativa incondizionata, con una validità di sei mesi, e che escluda espressamente il beneficio della preventiva escussione. La cauzione provvisoria sarà restituita all'aggiudicatario con la sottoscrizione del contratto, ed agli altri partecipanti entro trenta giorni dalla richiesta. La società affidataria dovrà, però, prestare una cauzione definitiva pari al 10 per cento dell'importo di aggiudicazione, mediante polizza fideiussoria o assicurativa incondizionata, che escluda espressamente il beneficio della preventiva escussione e che copra gli oneri per il mancato o incompleto adempimento del contratto.

Presentazione delle domande

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 13 del 10 dicembre in un unico plico, chiuso e sigillato secondo le modalità previste dal disciplinare di gara. L'apertura delle buste avverrà il 13 dicembre.

Criteri di valutazione

Per quanto riguarda la valutazione dei progetti, rispetto a un punteggio massimo ottenibile di cento punti, ne saranno attribuiti ottanta in base alla qualità dell'offerta tecnica (quaranta per la ricognizione delle attività e quaranta per le modalità organizzative) e venti in funzione dell'offerta economica.

Erogazione dei contributi

L'80 per cento del corrispettivo contrattuale sarà ripartito in rate trimestrali, dopo la trasmissione di un rapporto attestante l'avvenuta effettuazione delle prestazioni oggetto del servizio. Il restante 20 per cento sarà erogato a saldo, entro trenta giorni dall'invio del rapporto finale di realizzazione del servizio.

Validità dell'incarico

Il servizio di assistenza tecnica dovrà essere assicurato fino al 30 giugno 2005 ed è espressamente vietato il subappalto di parti del servizio aggiudicato. Non viene, comunque, considerato subappalto l'affidamento ad altre società di servizi specialistici back office di importo inferiore ai 40.000 euro (77,450 mila lire) all'anno.

Per informazioni

I disciplinari di gara sono disponibili sul sito internet www.regione.campania.it, e si possono richiedere alla Regione Campania dal lunedì al venerdì (ore 10-13). Responsabile del procedimento per il bando Fse è Sergio Gargaro (tel: 081-796.63.19; fax: 081-796.63.02), mentre per il Fesr è Carmela Rotondo (tel: 081-796.27.65 e 081-796.25.65; fax: 081-796.25.65).

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Aiuole vandalizzate a Villa Rende: arriva la smentita del sindaco Servalli

Nessuna aiuola vandalizzata e giardini rovinati nel parco di Villa Rende, come invece titola un noto quotidiano locale. Allarmati dall'articolo, stamattina sono scattati i controlli, ma, sorpresa: di quanto denunciato dal quotidiano nessuna traccia. Le aiuole erano in ordine, le panchine nuove integre...

Cava de' Tirreni, fallimento Seta: Comune in Tribunale

L'ex Seta, la società che fino al 2012 gestiva il servizio di igiene ambientale a Cava de' Tirreni, continua ad alimentare polemiche a Palazzo di Città. Lo scorso 14 maggio, ricordiamo, il fallimento Seta Spa in liquidazione ha notificato al Comune metelliano un atto di citazione innanzi al Tribunale...

L’Italia spezzata (e uccisa)

di Massimiliano D'Uva Genova è tagliata in due, l'Italia divisa tra governo e opposizioni; nel frattempo gli italiani, incerti e impauriti, stanno a chiedersi come sia potuto succedere e si interrogano sul perché non si siano fermati tutti i festeggiamenti del ferragosto, indecisi tra il credere o meno...

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...