Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAssicurazioni stangata a due ruote

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Assicurazioni, stangata a due ruote

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 16 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 16 dicembre 2002 00:00:00

La stangata delle polizze assicurative viaggia anche su due ruote: da gennaio scatteranno i rincari (e che rincari!) per i ciclomotori. Premi sensibilmente rialzati non solo per le moto di grossa cilindrata, ma pure per i piccoli ciclomotori. Assicurarli, cifre alla mano, sarà sempre più problematico. I primi dati, già disponibili on line, promettono per il 2003 l'ennesimo anno di fuoco. Da gennaio scatteranno aumenti per chi è assicurato con Ace Insurance (addirittura +96%) e Db Assicura (altro record: +84%). Più contenuti, si fa per dire, i rincari di Aig Europe (+37%), Cattolica On Line ed Antoniana Veneta Popolare (+35%), Royal & Sun (+26%). Ma a preoccupare non poco chi per le strade cittadine preferisce all'auto il più agile ciclomotore non è solo la nuova raffica di aumenti. Nel corso di quest'anno si sono succeduti, ininterrottamente, numerosi rincari, che, sommati, hanno fatto sì che più di qualche compagnia si ritrovi, ora, dopo appena dodici mesi, ad applicare un premio rincarato anche del 100%. A vuoto, insomma, la politica dei piccoli passi, quella che in questi mesi ha perseguito la stragrande maggioranza delle compagnie, per nulla allarmata dalle iniziative parlamentari (fallite) intese a calmierare i premi almeno per gli automobilisti "virtuosi" (quelli, per intenderci, che non hanno mai provocato sinistri e che, quindi, avrebbero ben ragione di pretendere sconti). Per i ciclomotori, gli ultimi dati diffusi su internet delineano un quadro ancor più sconfortante della Rc auto. Gli amanti delle due ruote potrebbero imbattersi, col nuovo anno, in non poche difficoltà per assicurare i loro mezzi. Il motivo? Sempre più compagnie optano per rincari talmente consistenti da collocarsi, in pratica, fuori mercato. Potrebbe, insomma, trattarsi di una vera e propria strategia volta ad aggirare l'obbligo a contrarre, che vige per le compagnie in materia di assicurazioni per la responsabilità civile. Non si spiegherebbe altrimenti il fatto che, tra gennaio e dicembre di quest'anno, sempre più compagnie abbiano applicato premi notevolmente superiori alla media del profilo G (18enne che assicura per la prima volta un ciclomotore da 500 cc di cilindrata). A fronte di un premio medio di 300-400 euro, nel gennaio scorso ben 53 compagnie applicavano tariffe superiori, con punte record che riguardavano Multiass (836,55 euro), Aig Europe (953,71), Azuritalia (1304), Lloyd Italico (1485) e Royal Int. Insurance (addirittura 2450,49 euro, quasi cinque milioni delle vecchie lire, per assicurare un ciclomotore che spesso vale meno della metà). Da gennaio, con i nuovi rincari si collocano fuori mercato anche Ace Insurance (che porta il premio da 604,84 a 1185,49) e Db Assicura (da 407,62 a 749,06). Inoltre, una delle compagnie più esose (Aig Europe) porta il suo già caro premio da 972 a 1335 euro. Il problema vero per i giovani, in definitiva, non è più farsi il motorino, ma assicurarlo.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...