Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàArte presepiale, corso al Club Universitario

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Arte presepiale, corso al Club Universitario

Scritto da L'addetto stampa Antonio De Angelis (admin), mercoledì 19 ottobre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 ottobre 2005 00:00:00

Giovedì 27 ottobre, alle ore 18, presso il Club Universitario Cavese, sito nella villa comunale di Cava de'Tirreni, partirà "Pastorelli Napoletani di Creta", corso pratico presepiale tenuto dalla nota scultrice Anna Bisogno. Il corso, totalmente gratuito, ma a numero chiuso, si articolerà in 5 lezioni. Un'iniziativa organizzata dall'associazione nazionale non profit "I Ricostruttori", presente da alcuni anni anche in Campania, che promuove iniziative di studio, ricerca, sperimentazione ed organizza corsi teorici e pratici in tutti i settori che possono rivelarsi campi idonei di formazione preliminare alla meditazione ed alla preghiera profonda. Inoltre, cura attività atte a riconciliare un'equilibrata vita psicofisica e spirituale con i ritmi e gli impegni della vita quotidiana. Per questo l'associazione ha deciso di organizzare un corso pratico, artistico, manuale, che però, passando per una tradizione fortemente radicata al territorio, ma ormai quasi persa, può ricollegarci ad una giusta dimensione spirituale. Appuntamento al 27 ottobre per la prima lezione.
Per info o iscrizioni:
089 341991 - 081 5172019

L'ARTE PRESEPIALE
La prima rappresentazione della Natività risale a circa l'anno 100 d.C. Si tratta di un affresco, ritrovato nelle Catacombe di Priscilla a Roma, che rappresenta Maria con in grembo Gesù. Nei secoli successivi le varie scene del presepio (la Natività, l'Adorazione dei Magi o dei pastori, ecc.) vennero sempre rappresentate sotto forma di bassorilievi o dipinti, fino ad arrivare al 1223, quando a Greccio San Francesco allestì una sacra rappresentazione in cui, però, erano presenti solo due animali, un bue ed un asino, sistemati ai lati di una mangiatoia vuota.
Ma il vero primo presepio, con personaggi a tutto tondo, risale al 1283 e venne scolpito in marmo nella chiesa di S. Maria Maggiore, a Roma, da Arnoldo Di Cambio. Nei secoli successivi si diffusero in tutta Italia presepi con grandi figure stabili.
E' comunque il 1700 l'anno d'oro del presepio, con Napoli capitale mondiale. Le statue (pastori) diminuiscono di grandezza (l'altezza classica è di 33-40 cm) e vengono costruite con manichini in ferro imbottiti di stoppa, teste in terracotta, occhi in cristallo, mani e piedi in legno. E' in questo periodo che il presepio nato in Italia si diffonde in molti Paesi, soprattutto europei.
Oltre al presepe in stile storico (o orientale), nel quale vengono riprodotti le ambientazioni, gli edifici, i personaggi, l'abbigliamento della Palestina ai tempi di Gesù, famoso è il presepe popolare, nel quale l'ambientazione è liberamente scelta dal presepista.
Il più importante presepe popolare nel mondo è quello napoletano, suddiviso in tre distinte scenografie: l'Annuncio ai pastori, richiamo evidente al testo evangelico; il Mistero o Natività, costituito dalla Sacra Famiglia, con gli angeli, il bue, in genere sistemati in un tempio pagano diroccato (simbolicamente il prevalere della religione cristiana su quella pagana); il Diversorio, costituito da varie scene, quali il mercato e la fonte.

LA SCHEDA DI ANNA BISOGNO
Delicata, estrosa, prolifica ceramista, ideatrice di minuscole moschelle come di pastorini che, tutti, si distinguono per novità, modernità, levità di atteggiamenti, di colori. Sono non banali copie stereotipe le "creature" da lei modellate, spesso ispirandosi ad antiche stampe, ma sempre nuove per originalità, sempre concepite per rappresentare una qualche nuova scena, per le quali, tra l'altro, si evidenzia una perfetta sintonia con l'autore della scenografia, sia essa in sughero o in tufo. Prendono vita, così, angioletti birichini, madonne teneramente, modernamente, ma sempre maternamente atteggiate, oppure personaggi dell'universo umano napoletano.
Dipinge ad olio, con colori delicatissimi, le sue creazioni, quando non preferisce lasciarle nel colore naturale della terracotta. La sua produzione (da poco ha dato vita ad un'altra misura di deliziosi pastorini) è nota e richiesta in tutta Italia ed all'Estero. Espone a Reggio Emilia, Minturno (Lt) e Roma.

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...