Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAppalto comunale "sospetto" l'avv. Alfonso Senatore si rivolge alla DIA

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Appalto comunale "sospetto", l'avv. Alfonso Senatore si rivolge alla DIA

Scritto da (admin), venerdì 14 settembre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 14 settembre 2012 00:00:00

Alla DIA presso la Procura della Repubblica di Salerno, al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Nocera Inferiore

Io sottoscritto, avv. Alfonso Senatore, nato a Cava de’ Tirreni il 26/07/1955 ed ivi residente alla via M. Benincasa n. 11, nella qualità di cittadino ESPONE quanto segue.

In data 03/09/2012, nel corso della seduta del Consiglio Comunale tenutasi in Cava de’ Tirreni, il consigliere comunale avv. Marco Senatore illustrò una interrogazione con richiesta di risposta scritta sul seguente tema:

PREMESSO
- che l’appalto per i lavori di “manutenzione aperta di tutte le palestre presenti sul territorio cavese e di altri beni immobili di proprietà e di competenza dell’Ente Comunale per l’anno 2010”, fu vinto dalla ditta EDIL M.I.R. di Senatore Francesco, con sede in Cava de’ Tirreni, alla via Vincenzo Palazzo n. B/1, dove sembra risiedere anche il sig. Senatore Pasquale, consigliere comunale del PDL, fratello del primo;
- che tale appalto è stato affidato con il sistema del c.d. “cottimo fiduciario”, il quale prevede l’invito ad almeno 5 ditte, proprio alla ditta EDIL M.I.R. di Senatore Francesco, con responsabile tecnico il sig. Senatore Antonio, padre di Francesco e di Pasquale, consigliere comunale appartenente al PDL, partito del sindaco di Cava de’ Tirreni, prof. avv. Marco Galdi, e suo uomo riferimento;
- che il sindaco prof. avv. Marco Galdi ha sempre e in più occasioni affermato che mai alcun incarico doveva essere affidato a familiari consanguinei di Assessori e Consiglieri Comunali e tutto ciò anche e soprattutto per motivi etici e morali ed in nome della trasparenza amministrativa. Ma tra il dire ed il fare c’è di mezzo il mare.

Fatta questa doverosa premessa, il consigliere comunale, avv. Marco Senatore, formulava la seguente interrogazione a risposta scritta - finora ancora non pervenuta - per sapere: “se il titolare firmatario della ditta Edil M.I.R., di Senatore Francesco, e il consigliere comunale del PDL, fossero tra loro fratelli;
- “se e quali lavori la EDIL M.I.R. avesse fatto per conto del Comune di Cava de’ Tirreni, oltre quelli di cui alle determine dirigenziali allegate agli atti del Consiglio comunale;
- come mai in atti si appalesava l’anomalia dell’affidamento dell’incarico mediante “cottimo fiduciario”, previo esperimento di gara tra le due ditte specializzate presenti sul territorio comunale ai sensi dell’art.125 del D. Lgs. 163/2006, in difformità a quanto previsto dalla normativa sugli appalti, che prevede, invece, l’invito ad almeno 5 ditte;
- se il consigliere comunale Senatore Pasquale avesse ricoperto, anche in passato, nella EDIL M.I.R., cariche o qualifiche sociali e societarie.

Sembra che a seguito di tale delicata e dettagliata interrogazione, il sindaco Galdi, molto risentito, irritato e non poco disturbato nella sua accesa replica, evidenziò la gravità dei fatti, che a suo dire, se confermati, lo avrebbero indotto immediatamente, ed in prima persona, a trasmettere la “notizia criminis” alla Procura della Repubblica di Salerno, che per giunta già da tempo, sembra, così come si legge dai giornali, stia indagando sul Comune di Cava de’ Tirreni addirittura come DIA.

A ciò si aggiunga che sembra che il sig. Pasquale Senatore, a seguito di tale interrogazione, molto contrariato, stupito e preoccupato, si alzava repentinamente dal proprio posto ed usciva dall’aula consiliare per poi farvi rientro dopo una decina di minuti. Allo stato, non è dato sapere se il sindaco Galdi ha avviato indagini a riguardo e se ha trasmesso la notizia alle competenti autorità giudiziarie.

V’è, inoltre, da dire, per amore della verità e tanto va accertato insieme a tutti gli altri dati riportati nel presente atto da parte delle S.V.Ill.me, che sembra che il consigliere comunale Senatore Pasquale è l’uomo di fiducia e più vicino al sindaco Galdi, che lo ha fatto candidare ed eleggere, indicandolo durante l’intera campagna elettorale, in modo anche esplicito, come uomo di suo gradimento e di riferimento.

Sembra ancora che l’ultimo tesseramento congressuale del PDL sia stato fatto, guarda caso, proprio dal Senatore Pasquale, per conto del sindaco Galdi. Questi i fatti da accertare e di cui tutta Cava parla, essendo gli stessi a dir poco e quanto meno discutibili se non addirittura sospetti. Di qui la necessità di una accurata indagine giudiziaria.

Tutto ciò premesso, io sottoscritto, nella qualità di cittadino e presidente di una associazione politico-culturale cavese, denominata “Città Unita”, CHIEDO alle S.V.Ill.me di valutare, dopo un’accurata indagine che sicuramente farete, se nei fatti così come narrati, emergano fattispecie di reato a carico di coloro che saranno ritenuti responsabili in prima persona, e di tutti coloro che possono aver concorso con loro: dirigenti, tecnici comunali e organi di partito del PDL.

CHIEDO che venga acquisita la trascrizione del verbale del Consiglio comunale del 03/09/2012, con relative determine dirigenziali depositate dal consigliere comunale avv. Marco Senatore, al fine di meglio valutare l’intera vicenda e l’intero fascicolo riguardante la pratica in oggetto curata dall’ing. Antonino Attanasio.

DICHIARO la più completa disponibilità per una più analitica e accurata esposizione dei fatti di cui non sono certamente un teste de visu, ma de relato.

Certo di aver fatto il mio dovere come cittadino che ama la propria città, indignato di quanto di vergognoso si sta verificando al Comune di Cava de’ Tirreni, per la prima volta implicato, così come si legge dalla stampa, in fenomeni delinquenziali che hanno dovuto interessare e interessano ancora la Procura di Salerno e persino la Direzione Distrettuale Antimafia, fiducioso nella opera meritoria che la Magistratura Salernitana sta compiendo con enormi sacrifici e dispiego di uomini e mezzi, porgo deferenti ossequi.

Avv. Alfonso Senatore

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...