Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàAntenna alla Maddalena non si torna indietro

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Antenna alla Maddalena, non si torna indietro

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 2 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 2 aprile 2004 00:00:00

Ieri mattina si è tenuto a Palazzo di Città l'atteso incontro tra l'Arpac, l'Amministrazione comunale ed i residenti della Maddalena per la questione dell'antenna che una ditta privata sta provvedendo ad installare per accogliere il ripetitore telefonico di alcuni gestori telefonici. L'antenna non si sposterà neanche di un centimetro. Il sindaco Messina è stato categorico: «Porteremo avanti il piano di razionalizzazione come previsto. Fino a prova contraria, siamo noi che decidiamo per la città». Al pugno duro del primo cittadino ha risposto la sfuriata di Michele Coppola, consigliere d'opposizione, che - come Musumeci e Passa - ha mostrato il suo disappunto, chiedendo la sospensione della costruzione del ripetitore. Anche se poi lo stesso Coppola ha dichiarato che le radiazioni a bassa tensione umts non ledono alla salute. Non si torna indietro, dunque. «Credo che la rivolta popolare - dice l'assessore alle Finanze, Giovanni Carleo - sia stata più che strumentalizzata e fomentata dall'opposizione. Spero che la gente della Maddalena si renda conto della non pericolosità dell'infrastruttura. Qualora ci siano altri atteggiamenti incivili, allora devo pensare che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Noi, comunque, continuamo a fare il bene della comunità. Da parte nostra ci sarà sempre apertura, come anche quella di Alfredo Messina, verso le problematiche della gente». Da un punto di vista giuridico, l'antenna su cui si è sviluppata la polemica infinita è in regola. Lo hanno riferito i dirigenti regionali dell'Arpac, D'Alessio e Napoli, che hanno rassicurato i residenti. «I cittadini - sottolineano - non corrono alcun tipo di pericolo, poiché la teoresi sulle possibili malattie derivanti da radiazioni sono infondate. Comunque, l'Arpac, pur assicurando una totale sicurezza dell'impianto, sarà vigile e, nel caso in cui venissero riscontrate anomalie durante il controllo oppure incompatibilità con il territorio circostante, l'ente provvederà alla chiusura dell'impianto». E per tutelare al massimo l'ambiente, l'Amministrazione comunale e l'Arpac hanno firmato una convenzione per debellare dal territorio tutti i fattori di rischio ambientale derivanti dalla presenza di elettrodotti o altra tipologia di infrastruttura. In questi giorni, poi, l'Amministrazione riceverà dall'Ufficio Tecnico importanti dati sul territorio metelliano, al fine di stilare una mappatura completa delle aree con infrastrutture pericolose, per poi intervenire in modo da renderle innocue sia per il territorio che per la popolazione. Dall'installazione delle antenne nelle casse comunali entreranno migliaia di euro, come corrispettivo per l'affitto dei suoli al privato. Denaro che, come assicura Giovanni Carleo, assessore alle Finanze, sarà investito in interventi concreti per la salvaguardia del territorio e per la salute pubblica. Intanto, la tensione alla Maddalena resta alta, al punto che, dopo l'attacco incendiario al cantiere, per fortuna non concretizzatosi, la ditta incaricata per la costruzione dell'antenna ha sospeso i lavori. Ignoti al momento i tempi della ripresa dell'intervento.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «La scuola è una priorità per l'amministrazione comunale»

Si è tenuta stamattina, mercoledì 18 ottobre, alle 10.00, presso la Sala dei Gemellaggi, la conferenza stampa del sindaco Vincenzo Servalli e del vice sindaco, Nunzio Senatore, assessore con delega ai lavori pubblici per illustrare le attività messe in campo finora dall'Amministrazione comunale per il...

Lamberti Food di Cava partner ufficiale del Campionato Nazionale Pizza DOC

Lamberti Food di Cava de' Tirreni sarà partner ufficiale della 4° edizionedel Campionato Nazionale Pizza DOC, che si svolgerà presso l'Area Fieristica Macchè Arena di San Valentino Torio dal 23 al 24 ottobre 2017. L'azienda metelliana ancora una volta scenderà in campo al fianco di manifestazioni di...

Cava de' Tirreni, disoccupazione giovanile in aumento

Alcuni giorni fa, l'amministrazione Servalli aveva deciso di procedere all'avvio di un processo di ridefinizione delle competenze funzionali di alcuni settori (clicca qui per l'articolo). Un piano di assunzioni che ha scatenato una vera e propria corsa al "posto fisso". Come riporta il giornale "La Città...

Cava, parte la raccolta firme per far restare don Giovanni

A Sant'Arcangelo, frazione di Cava de' Tirreni, parta la raccolta firme per far restare don Giovanni Pisacane. I fedeli, infatti, non accettano il trasferimento del loro giovane parroco, destinato a Dragonea di Vietri, e hanno iniziato una raccolta firme per farlo restare. Oltre a questo, inoltre, hanno...

Cava de' Tirreni, piazza Bassi abbandonata: l'appello dei residenti

Inaugurata lo scorso 25 luglio, dopo meno di due mesi piazza Bassi sta scivolando in un degrado inaspettato. La piazza presente nella frazione Pianesi di Cava de' Tirreni, infatti, è stata abbandonata se stessa, senza interventi adeguati di manutenzione. A creare malcontento tra i residenti della zona...