Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAlvaro Siza il fascino dell'architettura conquista la città metelliana

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Alvaro Siza, il fascino dell'architettura conquista la città metelliana

Scritto da (admin), martedì 23 giugno 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 23 giugno 2009 00:00:00

L’architetto Álvaro Siza è stato protagonista del meeting tenutosi lunedì mattina presso lo showroom dell’azienda Fornace della Cava, organizzato da Maria Rosaria Perdicaro e Costantino Turino per offrire a colleghi e professionisti italiani una rara occasione di incontro con un eccellente esponente mondiale del settore dell’architettura.

La presentazione del famoso architetto portoghese è stata curata personalmente dal prof. François Burkhardt, storico e critico internazionale dell'architettura, nonché profondo conoscitore dell’opera di Siza.

Burkhardt ha presentato ad una platea straordinariamente attenta ed interessata gli esordi di un Siza profondamente umano, sensibile ed in perfetto equilibrio professionale tra architettura ed arte.

Un grande appassionato d’arte che alla stessa ha dovuto rinunciare in giovane età per limiti concettuali dell’epoca, che la vedevano espressione comunicativa non professionalmente riconosciuta. Una passione profonda, soffocata però solo in apparenza, che lo porta a compiere un percorso parallelo che negli anni ha trovato più volte occasione di intreccio con quel primo amore represso.

Nei suoi numerosi viaggi il giovane Siza conosce le più svariate espressioni dell’architettura e proprio a questa decide di dedicare la sua vita, i suoi studi ed il proprio futuro, fino a diventare architetto per poter offrire un contributo funzionale alla società. Dai suoi scritti emerge una consapevolezza coltivata: “Con l’arte non si può incidere sul reale impatto della realtà sociale”, ma con l’architettura ciò diviene possibile e fattibile. E Siza in questo è un autentico maestro.

Dal convegno è emerso un secondo aspetto di Siza, quello del disegnatore, che imprime nelle sue illustrazioni metaforiche la stessa forza espressiva comunicata attraverso le opere architettoniche, di cui si è reso celebre autore nel corso di tanti anni di proficua attività.

L’opera del Siza-disegnatore trova straordinaria applicazione nella Fornace della Cava, che ha avuto il privilegio di ricevere in esclusiva uno schizzo prodotto dal maestro, la cui realizzazione su ceramica è attualmente in fase di sperimentazione nei laboratori dell’azienda metelliana. Gli ospiti intervenuti al meeting, insieme allo stesso autore, hanno avuto modo di vedere esposta per la prima volta l’opera intitolata dall’autore “Costruzione di un angelo”, riprodotta in diverse applicazioni cromatiche. L’angelo, presentato lunedì alla platea, costituisce lo step più recente di una ricerca sul soggetto iniziata dall’architetto Siza già nel ’76.

L’intervento diretto di Siza ha conferito all’incontro un tono quasi familiare, in cui è l’uomo, con la sua formidabile passione per l’arte, a parlare dell’architetto. Un racconto che ha presentato, con lieve rammarico, gli impedimenti che hanno ostacolato la sua formazione come artista da giovane, ma che ha trovato un senso di orgogliosa rivincita nel dimostrare come proprio l’arte sia stata in grado di rendere diversa la sua opera architettonica.

Rispetto per le “ragioni dell’esistenza di un progetto” e reinterpretazione delle stesse con il linguaggio nuovo e fresco dell’arte: questa la linea di pensiero di un architetto del calibro di Siza, che così facendo riesce a conferire alla stessa architettura uno slancio innovativo e diverso.

Un incontro istruttivo e piacevole, curato dall’agenzia di comunicazione integrata MTN Company ed ambientato in un contesto fortemente caratterizzato dall’emozione e dall’espressione artistica delle numerose realizzazioni della Fornace della Cava, concluso con il gustoso buffet realizzato per l’occasione dal prestigioso chef Rocco Iannone, del ristorante PappaCarbone, nominato chef dell'anno 2008 per l'«Unique», una delle più raffinate guide gastronomiche europee.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...