Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa Natività di S. Giovanni

Date rapide

Oggi: 24 giugno

Ieri: 23 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAlloggi dura protesta del "Comitato per la Casa"

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Pallanuoto: Cavasport scende in vasca per il torneo internazionale "Yellow Ball"

A Cava de' Tirreni il concorso "La libellula": 26 aprile la premiazione in Comune con Alessandro Preziosi

Cava de' Tirreni, conclusa la quarta edizione di "Una settimana da Capitano"

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Ripescaggio Cavese, presidente Fariello: «Il ritorno in terza serie sarebbe un vero vanto»

"E - Commerce", oggi convegno a Cava de' Tirreni

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Alloggi, dura protesta del "Comitato per la Casa"

Scritto da (admin), martedì 21 dicembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 21 dicembre 2010 00:00:00

«Dopo che l’Amministrazione Comunale ha dato il via all’inizio del Piano di Mobilità, ritenendolo applicabile solo al Lato A di Pregiato, come Presidente del “Comitato per la Casa” non posso che esternare la mia delusione personale verso tale decisione. Più volte ho cercato di spiegare pubblicamente le nostre ragioni e, a volte, mi è sembrato razionalmente di esserci riuscito (visto anche il parere dei sindacati e di personalità politiche). Purtroppo non è stato così. Inizio dal Regolamento dei Piani di Mobilità, perché ritengo che si stiano commettendo degli errori e delle infrazioni di legge.

Regolamento per i criteri per l’attuazione dei Piani di Mobilità per i nuclei familiari dei prefabbricati leggeri:
ART. 3 (criteri)
1. lettera b) individuazione dei nuclei assegnatari di alloggi con precedenza e preferenza: in ragione delle aree di sedime degli alloggi… La selezione deve avvenire prima tra quei nuclei familiari facenti parte degli insediamenti, che devono essere sgomberati per rendere possibile la realizzazione di nuovi alloggi.

…quindi, in parole povere, in base al Piano di Mobilità, doveva essere sgomberato il comparto di Pregiato, perché lo stesso piano assume una logica tecnica e strutturale solo perché si è deciso di dare priorità alla costruzione dei nuovi alloggi... Quello che sta avvenendo oggi (cioè spostare altre famiglie dei prefabbricati nelle aree dove non si deve costruire ed in base al regolamento comunale) non rispetta il Piano di Mobilità e, quindi, le assegnazioni dei nuovi alloggi possono essere fatte solo rispettando la Legge 18/87 della Regione Campania e, successivamente, la graduatoria provinciale da essa derivante.

Non mettendo in pratica il Piano di Mobilità, l’unico strumento per assegnare una casa popolare è il Bando Regionale regolato dalla Legge 18/87. Non si possono assegnare case in base ad un Regolamento comunale. Noi del “Comitato per la Casa” abbiamo contribuito e collaborato affinché si realizzasse il Piano di Mobilità. E’ stata la nostra proposta forte. Questo strumento ci ha permesso di superare, momentaneamente, le leggi in materia di assegnazione alloggi, dando la priorità alla costruzione dei nuovi alloggi popolari e, quindi, cancellare definitivamente le aree dei prefabbricati di Cava (questo perché c’era la difficoltà di edificare le case sui suoli occupati dai prefabbricati-containers).

Il Piano di Mobilità ci ha permesso di aprire i cantieri e realizzare i 120 alloggi che oggi sono in via di assegnazione. Il Piano di Mobilità è stato realizzato grazie ai sacrifici ed all’intelligenza delle famiglie dei prefabbricati, che hanno collaborato con le istituzioni locali, attraverso il “Comitato per la Casa”, pur sapendo che altre famiglie avevano minori diritti per andare negli alloggi cosiddetti di parcheggio.

Oggi l’Amministrazione sembra intenzionata a non voler continuare questo lavoro. Si doveva attuare il 2° Piano di Mobilità, che doveva prevedere l’apertura del secondo cantiere più grande a Pregiato Uno (ulteriori 120 alloggi). Non si intende liberare l’intera area di Pregiato, pur riconoscendo di mettere a serio rischio l’apertura del cantiere stesso. Si pensa di liberare solo una parte (il lato A), commettendo l’errore di consegnare gli ulteriori alloggi secondo un regolamento che può essere utilizzato solo dentro al Piano di Mobilità.

Per il Comitato rimane forte lo sdegno di come si sta affrontando l’intera operazione. Aprire i cantieri significa per noi realizzare il “Sogno” di cancellare una pagina vergognosa della storia della nostra Città. Per fare questo è importante rivedere l’organizzazione del Piano di Mobilità, anche perché, quando si deciderà di aprire i cantieri, si dovranno spendere dei soldi per sistemare chi oggi occupa il suolo per quel cantiere. Altresì sarebbe una responsabilità politica e sociale dichiarare che i fondi per l’apertura del cantiere di Pregiato non arriveranno per i prossimi anni. Se così fosse, allora non c’era nemmeno bisogno di adottare il Piano di Mobilità e sarebbe bastato applicare la legge regionale 18/87.

Tutto questo ci riporta indietro, visto la nostra amarezza derivata dal fatto che le famiglie dei prefabbricati conoscevano a memoria il Piano di Mobilità, che doveva prevedere l’eliminazione dell’area di Pregiato e, successivamente, gli spostamenti a tappe delle varie zone man mano che venivano consegnati gli alloggi (anche per facilitare la bonifica dell’amianto, così come stabilito con le ditte specializzate).

Tutto questo ci riporta indietro, visto quello che sta accadendo oggi nei campi prefabbricati, dove sembrano essere tornati i giorni della discordia e la guerra tra poveri. In ordine a tutto ciò, il “Comitato per la Casa” lancia l’appello alle forze sociali e politiche di interessarsi ulteriormente della questione dei prefabbricati ed invita l’Amministrazione Comunale a convocare, a breve tempo, l’Osservatorio Casa per approfondire a 360° quanto emerso da questo comunicato».

Salvatore Avella, Presidente del “Comitato per la Casa”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Torna il 6 al concorso del Superenalotto: vinti oltre 51 milioni (per la precisione 51 milioni 393.733 euro) grazie a un sistema "a caratura" giocato attraverso la bacheca dei sistemi Sisal. Le 45 quote da 7 euro ciascuna sono state acquistate dalle ricevitorie Sisal in diverse città italiane e poi proposte...

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

Nonostante siano passate diverse settimane i disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto appreso, le cause sarebbero da imputare ancora una volta alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali...

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare ha celebrato la Charter, presso l'Hotel Scapolatiello, sede sociale, nel corso della quale si è svolta anche l'annuale passaggio della campana, alla presenza del Governatore Francesco Capobianco, nonché numerosi offices distrettuali lions, tra i quali...