Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAlienazione beni comunali parola all'ex Catasto

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Alienazione beni comunali, parola all'ex Catasto

Scritto da La Redazione (admin), mercoledì 20 aprile 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 aprile 2011 00:00:00

Sarà l’ex Catasto a valutare lo status dei beni rientranti nel patrimonio comunale. È l’aspetto innovativo previsto dal nuovo regolamento approvato ieri a Palazzo di Città durante la riunione della Commissione Statuto e che ora dovrà attendere l’ok definitivo dalla prossima seduta di Consiglio comunale.

Previa la stipula di un’apposita convenzione, agli uffici dell’agenzia del territorio spetterà il compito di stimare il valore di mercato degli immobili comunali da alienare. Compito che, in alternativa, potrebbe ricadere nelle competenze di professionisti esterni, i quali saranno chiamati a periziarli tenendo conto della destinazione urbanistica, del valore di mercato della zona nella quale ricade il bene e dell’ubicazione dello stesso. Una perizia che dovrà poi essere asseverata in Tribunale dinanzi al Pubblico Ufficiale.

Alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp) o da dare in locazione? Rientranti nel patrimonio comunale, anche le complessive 28 abitazioni popolari di Passiano, San Cesareo e Pregiato dovranno essere, quindi, oggetto di stima da parte degli addetti ai lavori dell’ex Catasto, che preventivamente saranno chiamati a definirne lo status.

A seconda che gli alloggi comunali in questione vengano classificati come Erp o meno, diversi potrebbero essere i risvolti inerenti al prezzo degli stessi. Nel primo caso, ad esempio, esso si aggirerebbe intorno ai 30mila euro. Viceversa le case sarebbero da sottoporre alle leggi di mercato. Sulla vicenda si è espresso Enzo Landolfi, neo Presidente della Commissione Statuto, il quale ha annunciato che il programma di vendita, riscontrabile successivamente allo studio dell’agenzia del territorio, sarà reso noto dagli uffici del Comune dopo l’emanazione del bando d’asta per l’acquisto dei beni comunali.

Asta a cui, e questo è il secondo aspetto innovativo della vicenda, potrebbero essere presentati più bandi, ognuno dei quali contenenti beni della stessa natura. Da non escludere del tutto, inoltre, la possibilità di ricorrere alla trattativa diretta, anche se comunque sul punto l’opposizione ha già manifestato la sua contrarietà.

Intanto, sempre sul fronte casa, resta ancora calda in città la polemica del popolo dei prefabbricati. Dopo la “minaccia” di una mega-manifestazione di protesta da attuarsi il 28 aprile in Piazza Duomo qualora l’Amministrazione fosse rimasta inerme alle richieste dei cittadini interessati, è stato fissato per le ore 17 di venerdì prossimo l’incontro con i vertici del governo locale. Con molta probabilità la principale richiesta del Comitato Casa consisterà nel voler conoscere una volta per tutte la reale data di consegna dei 72 appartamenti di Pregiato, precedentemente prevista per la corrente primavera.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...