Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAlfonso Senatore a tutto campo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Alfonso Senatore a tutto campo

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 17 febbraio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 17 febbraio 2003 00:00:00

Il consigliere provinciale di Alleanza Nazionale, Alfonso Senatore, ritorna all'attacco, spaziando su numerosi temi d'attualità a Cava de' Tirreni. Senatore, infatti, ha voluto esprimere le sue posizioni su diversi argomenti, quali la raccolta differenziata, l'eventuale sfratto del Club Universitario Cavese, il licenziamento del rappresentante dell'Asi, Renato Farano, e lo spostamento del Comando dei Vigili Urbani. Temi scottanti e densi di polemiche verso l'operato del sindaco Alfredo Messina e della sua Amministrazione comunale. Si inizia dalla raccolta differenziata. «Voglio esprimere la mia soddisfazione - ha sottolineato Senatore - poiché sembra che Messina abbia recepito le preoccupazioni mie e del sindaco di Mercato Severino, Giovanni Romano, in merito all'esigenza di istituire un'efficace raccolta differenziata dei rifiuti su Cava». Affrontato, poi, il tema dello sfratto del Cuc. «Sarebbe un enorme errore strategico e politico - tuona Senatore - sfrattare il Club Universitario dall'attuale sede. Questo perché il presidente Rescigno è un tesserato di An ed un eventuale sfratto costituirebbe un enorme affronto politico ad un partito della coalizione. Esorto, dunque, il partito a prendere una posizione ufficiale in merito alla questione. Al di là di questo, che è un discorso politico, il Club è ormai un'istituzione a Cava e non è giusto quello che sta facendo l'Amministrazione, anche perché significherebbe consegnare nelle mani della sinistra tutti i giovani universitari che frequentano la struttura. Messina vorrebbe sostituire il Club con un centro teatrale, ma io credo che le due cose non siano incompatibili. Anzi, potrebbe sorgere un'utile sinergia tra le parti, nell'attesa di destinare agli scopi teatrali una struttura più idonea. Inoltre, dalla questione potrebbe nascere un oneroso contenzioso, poiché mi risulta che il Club, a proprie spese, ha effettuato diversi lavori all'interno della struttura». Terzo punto: la questione del licenziamento di Renato Farano, allontanato dall'incarico presso il Consorzio Asi per differenze di vedute sulla politica industriale portata avanti da Messina. «Farano - sbotta il noto penalista cavese - è stato silurato da Messina senza che ci sia stato un confronto democratico e questo è inammissibile. Non è possibile che un imprenditore come Farano, che cerca, attraverso un consiglio, uno stimolo per l'imprenditoria della Vallata, venga trattato in questo modo. Tutto ciò è già capitato con altri che la pensavano diversamente da Messina, così com'è stato per l'ex vice comandante dei "caschi bianchi", Formisano. Bagarre come queste non andrebbero risolte in tale modo, ma sedendosi ad un tavolo e mediando in modo democratico». Ultimo punto affrontato, quello relativo al trasferimento della sede dei Vigili Urbani, per poter spostare nell'attuale Comando dei "caschi bianchi" il Commissariato di Polizia. «La struttura che si vuol dare ai Vigili Urbani - commenta Senatore - è più idonea per una caserma, mentre è il contrario per quella che si vuole assegnare alla Polizia. Infatti, il Corpo di Polizia ha bisogno di una struttura che possa garantire ampi margini di sicurezza, dotata di una cella per il fermo degli arrestati e di una stanza da adibire ad armeria. Ma quello che non riesco a capire sono i criteri utilizzati dagli amministratori cavesi. La sede di Polizia dovrebbe essere dislocata in una zona ai margini del centro urbano, che permetta un'ampia organizzazione logistica, mentre i Vigili Urbani devono agire nelle immediate vicinanze del centro cittadino. A Cava, invece, si vuol fare l'esatto contrario. In definitiva, i problemi non scompariranno, ma si acuiranno. Messina dovrebbe imparare ad amministrare con maggiore cautela, saggezza e serenità. Invece a Cava, per ogni operazione portata avanti dall'attuale classe dirigente, nasce un conflitto. Tutto ciò accade quando un sindaco non è un politico e, dunque, non conosce le tecniche politiche per raggiungere gli obiettivi necessari per dare sicurezza e serenità ai suoi cittadini».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...