Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 27 minuti fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAl via ‘Le Corti dell'Arte'

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Al via ‘Le Corti dell'Arte'

Scritto da La Redazione (admin), lunedì 18 agosto 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 18 agosto 2003 00:00:00

Suggestivi e prestigiosi appuntamenti cameristici nelle antiche corti del Borgo metelliano; un'originale produzione de "La Traviata", che impegnerà artisti locali, emergenti cantanti internazionali e giovani direttori d'orchestra; l'attenzione al teatro musicale partenopeo, con la messa in scena de "La Serva Padrona" di Pergolesi; corsi di alto perfezionamento, che hanno richiamato oltre 160 musicisti da tutta Italia e dall'estero; perfomances estemporanee e "concerti-aperitivo". Questi gli ingredienti della nuova edizione de "Le Corti dell'Arte", in programma a Cava de' Tirreni dal 19 al 31 agosto.

Un'edizione particolarmente ricca e significativa, quella approntata da Felice Cavaliere, direttore dell'Associazione organizzatrice, l'Accademia Musicale "Jacopo Napoli", ed ideatore, ben 16 anni fa, di questo Festival che in pieno coniuga turismo e cultura, la valorizzazione delle bellezze architettoniche e paesaggistiche locali con la promozione dei giovani talenti della musica da camera.

Alle migliaia di affezionati spettatori che da anni seguono i numerosi appuntamenti del Festival si svelano, infatti, le meraviglie del quattrocentesco Borgo Scacciaventi di Cava. In un itinerario che percorre tutto il Corso Umberto I fino a Piazza S. Francesco, si schiudono ai concerti storiche residenze gentilizie, dalla corte di Palazzo Talamo a quella di Palazzo Salsano, da Palazzo Joele a Palazzo Romano ed a Palazzo Cesaro, ma anche il suggestivo Chiostro di S. Maria del Rifugio e persino la bellissima Terrazza di Casa D'Ursi, nella frazione Pianesi, nel tentativo di dimostrare la validità ed il fascino di spazi alternativi, fuori dai tradizionali circuiti. Apprezzabile, quindi, anche la disponibilità dei privati di aprire al pubblico residenze, terrazze e giardini di grande interesse storico ed architettonico.

I Corsi internazionali di interpretazione e perfezionamento musicale (canto, direzione d'orchestra, strumenti ad arco, a fiato, a percussione, musica per lo schermo), che si avvalgono dell'egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si svolgeranno parallelamente ai concerti e saranno tenuti da illustri docenti, che hanno raccolto l'adesione di giovani musicisti in arrivo da Francia, Svizzera, Bulgaria e Polonia, oltre che da tutta Italia. E saranno gli stessi giovani artisti partecipanti ai corsi i protagonisti del tradizionale "Music Happening", il concerto no-stop che si terrà il 31 agosto a chiusura del Festival, per dare loro la preziosa opportunità di eseguire in pubblico le composizioni perfezionate. Gli allievi che si saranno particolarmente distinti, su segnalazione dei docenti, competeranno al cospetto di una giuria qualificata per aggiudicarsi il "Premio Jacopo Napoli" (26 agosto), consistente in una borsa di studio per l'edizione 2004 dei Corsi di perfezionamento e nel prestigioso "Portico d'argento", offerto dall'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava.

IL PROGRAMMA

Il taglio del nastro del Festival è previsto martedì 19 agosto, nella Corte di Palazzo Talamo, con il Duo violino-pianoforte composto da Camillo Grasso e Giuseppe Garberoli. In programma composizioni di Mozart, Beethoven, Dvorak, Smetana e Prokofiev.

Seguirà venerdì 22 agosto il Quartetto l'Araba Fenice, di scena nella Corte di Palazzo Salsano in un ricercato repertorio contemporaneo, con musiche di Guiot, Goffredo e Bolling.

Sabato 23 agosto sarà la volta di Andrea Noferini (violoncello) e Franco Medori (pianoforte), nella Corte di Palazzo Salsano, per un programma che spazia da Schumann a Kodaly.

Lunedì 25 agosto il caratteristico Chiostro di S. Maria del Rifugio farà da cornice all'allestimento de "La Serva Padrona" di Pergolesi, che impegnerà l'Orchestra da Camera Giovanile di Cluj (Romania) e le voci di Enrica Mari (Serpina), Carmine Monaco (Uberto) e Noris Borgogelli (Vespone). Alla direzione Enrico Volpe, regia di Dora Liguori.

Di particolare suggestione l'appuntamento che mercoledì 27 agosto, nella Corte di Palazzo Romano, vedrà protagonista l'Ensemble Mandolino ‘900, gruppo che, attivo nell'ambito dell'Accademia Mandolinistica Napoletana, esplora i linguaggi della musica dello scorso secolo applicati alle sonorità degli strumenti a plettro. In programma, tra gli altri, pezzi di Gershwin, Copland, Piazzolla, Rota.

Giovedì 28 agosto sarà l'Orchestra Giovanile Mediterranea, diretta da Giuseppe Mallozzi, ad esibirsi sulla Terrazza di Casa D'Ursi. In programma musiche di Pachebel e Vivaldi, ma anche "Il combattimento di Tancredi e Clorinda" di Monteverdi, che coinvolgerà Francesca Rini (soprano), Alessandro Giangrande (tenore) e Luigi Pisapia (basso).

Saranno i giovani direttori d'orchestra che, sotto la guida di Bruno Aprea, seguiranno a Cava il corso di perfezionamento nella concertazione e nella direzione della Traviata, ad avvicendarsi sul podio allestito nel Chiostro di S. Maria del Rifugio per la versione da concerto della più amata delle opere di Giuseppe Verdi. L'atteso primo appuntamento con la singolare Traviata, risultato di un vero e proprio laboratorio artistico che per mesi ha interessato due complessi vocali (la Corale Polifonica Metelliana e la Corale "Ad Torani Aquas") ed i giovani cantanti vincitori del Concorso Lirico Internazionale "Vissi d'arte" di Eboli, si terrà sabato 30 agosto. Seguiranno repliche in provincia.

Domenica 31 agosto, con il Music Happening no-stop (inizio ore 19.00) dei partecipanti ai Corsi di perfezionamento, si chiuderà, nella Corte di Palazzo Cesaro, la 16ª edizione del Festival.

In programma, tra gli appuntamenti straordinari, i "Concerti-aperitivo", che si terranno domenica 24 e domenica 31 agosto (ore 11.45) presso il People Cafè, e l'estemporanea "Classica al Borgo", che coinvolgerà, in simpatiche esibizioni improvvisate, i giovani artisti che hanno scelto i corsi dell'Accademia "Jacopo Napoli" per elevare le proprie capacità professionali e per scoprire un suggestivo angolo del Sud Italia.

Tutti gli appuntamenti (inizio ore 21.00) sono ad ingresso libero.

Il Festival si avvale del patrocinio e contributo della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Cava de' Tirreni e dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de' Tirreni.

L'Addetto stampa Teresa Rocciola (tel. 347 4737569)

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...