Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAl Marte la terza edizione di Beatscape

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Al Marte la terza edizione di Beatscape

Scritto da (admin), martedì 15 ottobre 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 15 ottobre 2013 00:00:00

Riapre i battenti la terza edizione della rassegna di musica indipendente, Beatscape. 7 appuntamenti, da ottobre 2013 ad aprile 2014. Nuovi ospiti e nuova formula per un MARTE in continua evoluzione. Ryland Bouchard (Usa), Erin K (Regno Unito), Gillian Grassie (Stati Uniti), Blackie & The Oohoos (Belgio), AlascA (Olanda), Pastacas (Finlandia), Sweet Sweet Moon (Austria). Questi i nomi dei gruppi e degli artisti che popoleranno le serate del Marte Mediateca di Cava de’Tirreni.

Ogni serata viene introdotta da un giornalista, un promoter, un critico musicale o uno speaker radiofonico del territorio, così da offrire una chiave di ascolto dell’artista. Prima del concerto, spazio alle realtà emergenti del panorama campano: Mr Milk, Sonatin for a jazz funeral, Bogo, Tommaso Primo, Dilis, Antunzmask + Healty God, Rocco De Paola.

«Beatscape è un fiore all’occhiello del Marte. E per tre motivi - spiega Alfonso Amendola, direttore artistico del MARTE - In primo luogo per il valore puramente estetico (la proposta di una scelta musicale di respiro internazionale che porta al Marte alcuni tra i nomi più significativi della musica indipendente). In seconda battuta mi fa piacere sottolineare che gli appuntamenti della rassegna si sono in questa edizione “trasformati” in un vero e proprio festival con una precisa “identità e coesione di genere”. Un festival dislocato nel tempo che già dal prossimo anno avrà una formula ancora più articolata ed avvincente. Un terzo motivo, infine, è rappresentato dalla crew che gravita attorno a Beatscape: organizzazioni indipendenti, radio libere, l’Ateneo di Salerno e tantissime altre figure di giovani professionisti che lavorano con lena e passione a questa, consentitemi il termine, straordinaria avventura che si chiama Beatscape».

Si parte il 18 ottobre con Ryland Louis Bouchard, cantante e musicista americano che ha subìto gli influssi della musica folk, elettronica, jazz, psichedelica e rock d’avanguardia. Precedentemente conosciuto per aver registrato con la casa di produzione “the Kill Rock Stars” nel gruppo “The Robot Ate Me”, è stato etichettato dal sito di musica indipendente Daytrotter come “una delle menti più creative e spaventose della nostra generazione” e da Spin Magazine come “semplicemente brillante, sconcertante e alquanto non commerciale”.

La rassegna prosegue venerdì 15 novembre con Erin K considerata una delle artiste più popolari delle scene londinesi ed autrice di testi estremi e non convenzionali. Il 13 dicembre è la volta di Gillian Grassie, arpista statunitense, attualmente in tour internazionale. Di lei, il premio Grammy Award, Marc Cohn, ha detto “è raro ascoltare una giovane cantautrice così carica di sentimento e anche più raro sentire un’arpa con un groove così profondo e calzante. Sono stato conquistato subito dal suo sound”.

Il 31gennaio 2014 la rassegna continua con le sorelle Loesje e Martha Maieu, talentuose polistrumentiste e colonne portanti del progetto “Blackie & The Oohoos”. Il 20 febbraio, a calcare il palco del MARTE, gli AlascA, una tra le band più rispettate della scena folk europea, originaria della città di Volendam, Olanda. I membri della band sono Frank Bond (voce, chitarra, basso), Ferdinand Jonk (chitarre acustiche, banjo, voce), William Bond (testiera, voce) e Louis van Sinderen (batteria, percussioni). Gli ultimi due artisti sono Pastacas alias Ramo Teder, il 28 marzo, e Sweet Sweet Moon il 4 aprile.

Con “Beatscape” il MARTE intende porre Cava de’ Tirreni come pivot del Sud Italia su cui far orbitare esperienze di produzione indipendente significative e tendenze musicali attive nel panorama mondiale. L’idea di base risponde ad un’intenzione ben precisa: stimolare e favorire l’incontro di percorsi artistici diversi, amplificare la ricerca ed il fermento musicale che vive e abita la Campania e favorire lo scambio culturale tra gli artisti emergenti italiani e stranieri.

La rassegna Beatscape nasce nell’estate del 2011, per esplorare la contemporaneità del “suono d’arte”. Dal pop rock all’elettronica, dalla musica sperimentale anni ’80 a quella dei giorni nostri, fino al cantautorato tout court. Diversi i nomi che hanno già calcato il palcoscenico di Beatscape. Il gruppo pop rock romano “Stag”, l’artista salernitana Denise Galdo, la nippo-norvegese SiennÁ paragonata a Bjork e Ryuichi Sakamoto; i Microlux, gruppo di chiaro stampo nordeuropeo formatosi dall’incontro tra Linda Edelhoff e Fabio Colasante; Le Rose e i Vidra; Luca Urbani, l’ex componente dei Soerba. E poi ancora, Claudio Domestico “Gnut”, la suggestiva Petra Jean Phillipson; i Salottica; Al Maranca; il norvegese che preferisce vivere in Sicilia, Nordgarden; la musica da cucina di Fabio Bonelli, un mix poetico di musica tradizionale, strumenti culinari e utilizzo della loopstation. Beatscape continua a scavare nelle più recondite sacche creative dell’universo musicale, creando un ponte immaginario tra il Sud e il Nord Italia, tra la fucina di artisti italiani e quella di altri Continenti.

Addetto Stampa Davide Speranza

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: iniziate operazioni di avvistamento incendi

Dopo l'incontro organizzato dall'Amministrazione comunale con le associazioni di volontariato operanti sul territorio, stamattina ‘Gli amici di Monte Finestra' hanno avviato l'attività di avvistamento incendi da una posizione privilegiata, la vetta nord della montagna da un'altitudine di 1.138 mt slm....

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...