Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Luigi Gonzaga

Date rapide

Oggi: 21 giugno

Ieri: 20 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAiuti integrati per industrie e servizi

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, 23 giugno convegno "E - Commerce"

Orvieto, è di Mirko Masullo la vittoria dei 110 hs maschili: il cavese stabilisce un nuovo record

Solstizio d'Estate, 21 giugno è giorno più lungo dell'anno

Cava Basket, la società saluta coach Pino Ferrara

"Cuori contro", 21 giugno il libro di Luca Telese all'esposizione "Biennale del Tirreno"

Maturità 2018: Giorgio Bassani, dal 'Giardino'. De Gasperi e Moro per tema storico

Ordine dei Commercialisti Salerno per la formazione dei revisori legali: 21 giugno il convegno

Cava de' Tirreni, torna in funzione la piscina comunale

Cava de' Tirreni, consigliere Galdo fa chiarezza sul Cavacon

Cava de' Tirreni, encomio al dottor Basilio Malamisura

“A Vela Senza Barriere”: a Salerno un weekend di inclusione sociale nel ricordo di Mimmo Avagliano

Vietri sul Mare: sabato 23 la “Discoteca della prevenzione” con un tributo ad Avicii

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

Il maresciallo Giovanni Zoccola insignito dell'onorificenza di "Cavaliere"

Cava de' Tirreni: ecco i giorni di chiusura estiva degli uffici postali

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Aiuti integrati per industrie e servizi

Scritto da Legge488.it (admin), giovedì 13 dicembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 dicembre 2001 00:00:00

Rese disponibili le circolari per le nuove agevolazioni, che integrano aiuti per ricerca, investimenti e formazione. Riprende, con l'approvazione dei Pia, l'opera d'integrazione degli strumenti di agevolazione per le imprese; le nuove circolari, PIA INNOVAZIONE e PIA FORMAZIONE, danno l'avvio al primo esperimento in tale direzione. Occorre subito specificare che i Pia non portano un'unificazione totale della normativa. Il Pia Innovazione è, infatti, dato dall'unione coordinata delle due leggi principali, Legge 46/82 e Legge 488/82, riferita solo alle attività di ricerca precompetitiva ed alla loro industrializzazione, mentre il Pia formazione finanzia i programmi realizzati dalle aziende che presentano domanda sulla Legge 488 Industria e che assumono più di 30 addetti. Per le aziende che necessitassero di finanziamenti a medio termine (mutui) sarà attivato il fondo di garanzia. Innanzitutto chiariamo subito il significato di "precompetitiva". Il Ministero a tale scopo la definisce: "programma diretto alla progettazione, sperimentazione, sviluppo e preindustrializzazione di nuovi prodotti, processi o servizi ovvero di modifiche sostanziali a prodotti, linee di produzione e processi produttivi, che comportino sensibili miglioramenti delle tecnologie esistenti. Tali attività si concretizzeranno nella realizzazione di progetti pilota e dimostrativi, nonché di prototipi non commercializzabili...". In parole semplici, si tratta di quella fase dello sviluppo che sfocia nel medio termine nella "produzione". Il Pia agevola anche le spese di industrializzazione (un esempio: l'azienda x progetta un nuovo prodotto e realizza un prototipo, successivamente, e questa è la fase d'industrializzazione, realizza uno stabilimento dove sarà realizzata la produzione). Attenzione, però: il PIA non è la semplice somma delle due leggi. Saranno finanziate solo le spese dirette all'industrializzazione dei risultati della ricerca, e non tutte le spese ammissibili alla Legge 488/92 (tornando all'esempio precedente, se l'azienda x decide di realizzare la produzione in uno stabilimento esistente, potrà finanziare le linee per la produzione del nuovo articolo, ma non gli uffici o linee per la realizzazione di altri prodotti, che nulla hanno a che vedere con la ricerca). Il Pia innovazione è, insomma, una legge nata per assistere le aziende che sviluppano un progetto di ricerca sino al termine; a dimostrazione di ciò finanzia anche le spese di formazione collegate alla ricerca.

Chi può presentare domanda

I Beneficiari sono le imprese di produzione e servizi alla produzione del Meridione italiano; da questi sono, però, escluse tutte le attività del settore agroalimentare individuate dai seguenti codici di attività della "Classificazione ISTAT 91": 15.10 - 15.20 - 15.30 - 15.40 - 15.51 - 15.60 - 15.70 - 15.83 - 15.89.3 - 15.91 - 15.92 - 15.93 - 15.94 - 15.95 - 15.97 e 16.00.

Percentuali di contributo

Le agevolazioni sono ancorate alle leggi di riferimento, mentre raggiungono il 45% nella formazione delle PMI (35% per le grandi aziende). La legge 46 per la ricerca concede un mutuo a tasso estremamente agevolato (circa l'1%), ed ulteriori contributi a fondo perduto (spesso si raggiunge il 50% dell'agevolazione reale).

Parametri per la concessione e graduatorie

I parametri sono una trasposizione, in chiave d'innovazione, del sistema utilizzato per la legge 488: i punteggi saranno normalizzati (un calcolo statistico) e sommati. Tali parametri risultano, ad una prima analisi, eccessivamente restrittivi e vincolanti, ragion per cui molte piccole aziende non supereranno lo zero in molti casi. Ecco quindi i parametri:

1) grado di "innovatività" dell'iniziativa: è il rapporto tra i costi agevolabili, relativi al programma di sviluppo precompetitivo, e la somma di questi e delle spese agevolabili relative al programma di industrializzazione;

2) "qualità" dell'incremento occupazionale: rapporto tra il numero di nuovi occupati "qualificati" (dipendenti in possesso di idonea specializzazione nei campi oggetto del programma di sviluppo precompetitivo, specializzazione attestata da esperienze di ricerca effettuate presso Università o centri di ricerca pubblici o privati, di durata non inferiore ad un anno), assunti dall'impresa successivamente all'avvio a realizzazione dell'iniziativa agevolata, e l'investimento complessivo;

3) indicatore di attenzione alle "tematiche ambientali". Adesione ai sistemi EMAS (1836/93) e successive modificazioni ovvero al sistema di gestione ambientale conforme alla norma UNI EN ISO 14001.

I parametri saranno maggiorati nel seguente modo:

1) pari al 5% nel caso l'impresa beneficiaria si trovi in almeno una delle seguenti condizioni:

a) preveda di realizzare il programma di sviluppo precompetitivo anche attraverso l'affidamento di commesse di ricerca a Enti pubblici di ricerca o Università, per un importo non inferiore al 30% dei costi ritenuti agevolabili del programma di sviluppo precompetitivo;

b) si impegni a sottoscrivere accordi con Università per lo svolgimento di stage della durata minima di almeno 3 mesi, presso i propri stabilimenti ubicati nelle Regioni dell'obiettivo 1, finalizzati all'inserimento di laureati e diplomati universitari;

c) sia stata oggetto di valutazione positiva a seguito di intervento previsto della misura 1.2 Azione a) del PON Ricerca.

2) pari al 10% nel caso il programma di sviluppo precompetitivo sia finalizzato a realizzare una "innovazione di prodotto".

Le maggiorazioni sono cumulabili.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

Si registrano sempre più frequentemente elevate quantità di "impurità" tra i conferimenti di umido effettuati dai cittadini. In particolare, le piattaforme che ricevono tali rifiuti contestano la presenza, all'interno dei contenitori della frazione organica umida, di sacchi non conformi e quindi non...

Solstizio d'Estate, 21 giugno è giorno più lungo dell'anno

Il 21 giugno inizia l'estate astronomica. Si celebra infatti, nella giornata più lunga dell'anno, il solstizio d'estate, che ufficializza l'arrivo della bella stagione. Sarà il giorno più lungo dell'anno per tutte le zone a nord dell'equatore, dove rappresenterà il solstizio d'estate. E sarà il giorno...

Maturità 2018: Giorgio Bassani, dal 'Giardino'. De Gasperi e Moro per tema storico

Al via la maturità 2018. Gli esami sono iniziati alle 8.30 con la prova di italiano. Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, Il giardino dei Finzi Contini, pubblicato nel 1962 da Einaudi. Il testo scelto per la maturità è ispirato...

Cava de' Tirreni, torna in funzione la piscina comunale

Dopo il tempestivo intervento di manutenzione, la Piscina Comunale di Cava de' Tirreni è tornata regolarmente in funzione da lunedì 18 giugno. All'inizio di giugno, ricordiamo, il sindaco Servalli aveva disposto il divieto di balneazione a seguito delle analisi dell'Arpac (Agenzia regionale per la protezione...

Cava de' Tirreni, consigliere Galdo fa chiarezza sul Cavacon

Il Consigliere comunale capogruppo PD, Giuliano Galdo, interviene sul Cavacon. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione: Tralasciamo i toni scurrili e volgari di chi ha ritenuto, tra gli organizzatori del "Cavacon Comics & Game" lanciare accuse all'Amministrazione...