Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAbusivismo dieci ville da demolire

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Abusivismo, dieci ville da demolire

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 17 marzo 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 17 marzo 2003 00:00:00

10 cittadini condannati ad abbattere le opere abusive. Sono 10, infatti, le sentenze di demolizione, per altrettante opere abusive, emesse dal giudice monocratico Pasqualino Caiazza della Corte d'Appello, di stanza alla Pretura di viale Marconi. Gli abusi, commessi nella zona di Sant'Anna e di San Martino, rientrano nella categoria di quelli insanabili, poiché effettuati in zone tutelate dal vincolo paesaggistico o a rischio idrogeologico, per i quali scatta automaticamente l'abbattimento. Tutti i provvedimenti, adottati nel 2002, sono stati notificati agli interessati nella giornata di venerdì scorso. Ora gli abusivi avranno a disposizione 60 giorni di tempo per procedere a quanto prescritto dalle sentenze. In mancanza, il Comune procederà d'ufficio, con l'emissione di ordinanze di abbattimento da eseguire ad horas. Ordinanze la cui eventuale impugnazione non dovrebbe avere esito positivo, proprio per le caratteristiche delle zone in cui sono stati commessi gli abusi. È un segnale forte, questo, per quanti hanno commesso abusi edilizi o intendono farlo. 10 sentenze, un numero consistente, che seguono di qualche anno l'unico provvedimento analogo, adottato contro le sorelle Brancaccio di Castagneto, il cui suolo era stato destinato ad alcune cooperative di edilizia sociale. «Si concretizzano i frutti del lavoro del Nucleo Antiabusivismo della Polizia Municipale. Provvedimenti come questi adottati dal giudice monocratico - dichiara Fortunato Palumbo, delegato del sindaco alla lotta all'abusivismo - saranno un freno significativo al fenomeno che sta dilagando nella Vallata metelliana. Occorre una maggiore sinergia fra i vari uffici ed istituzioni, per ottenere risultati più significativi». Si è passati, dunque, dal condono alle demolizioni. «È significativo il fatto che - afferma Enzo Passa, consigliere comunale di "Patto per Cava" - da un possibile condono edilizio si sia passato a sentenze così giustamente drastiche. Ma non credo che il fenomeno sarà sconfitto. Subirà un rallentamento, ma, se lo si vuol mettere sotto controllo o addirittura debellare, è necessario un iter giuridico ed amministrativo più veloce, che non dia scampo agli abusivi. Occorrono un monitoraggio continuo del territorio e risorse umane e tecniche, che attualmente non ci sono». Intanto, nessun atto è scaturito dai nuovi rilievi aerofotogrammetrici effettuati su tutto il territorio metelliano, commissionato dal pubblico ministero Angelo Frattini. Una mappa che, confrontata con l'altra, recente, disposta dal Comune, potrebbe portare a nuovi e significativi provvedimenti. «Per questo - conclude Palumbo - auspico una maggiore collaborazione, visto che l'impegno e la volontà di quest'Amministrazione è di ripristinare la legalità». L'intensa attività di controllo nel 2002 ha portato significativi risultati, ma la Polizia Municipale chiede maggiori mezzi e risorse. Lo stesso consigliere delegato, Fortunato Palumbo, ha formulato la proposta di dotare il Corpo dei Vigili di un elicottero, da usare anche in casi di incendi o di eventuali emergenze.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...