Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 39 secondi fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàAbbazia il "Settembrini" in soccorso del Liceo

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Abbazia, il "Settembrini" in soccorso del Liceo

Scritto da (admin), mercoledì 7 settembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 settembre 2005 00:00:00

Mobilitazione per salvare la grande tradizione della scuola benedettina di Cava. Antonio Boccia, proprietario e gestore dell'Istituto privato "L. Settembrini" di Poggiomarino, lancia un'articolata proposta, mentre si è in attesa dell'incontro decisivo del 12 settembre tra l'Abate Benedetto Chianetta e la delegazione dei sindacati della scuola. Una proposta, nata anche dalle molteplici sollecitazioni ricevute da moltissimi genitori, che nelle prossime ore sarà sul tavolo dell'Abate. «Se dovesse trovare attenzione, sono disposto subito ad accelerare tutti i passi necessari per avviare un ordinato anno scolastico per i docenti ed i tantissimi giovani e restituire serenità a tante famiglie. E' una proposta non occasionale, ma ha come obiettivo un rilancio forte e concreto della scuola e della ricca esperienza della scuola benedettina», dice Boccia. E non esita, anche se può essere perfezionata ed arricchita nel corso dell'eventuale trattativa, ad illustrarne i punti essenziali. Rilevare la gestione della scuola, salvaguardando il posto di lavoro per gli attuali docenti ed il personale non docente, incrementare e riaprire le iscrizioni con una grande campagna, pensare anche al recupero del Liceo Classico ed all'istituzione di un nuovo Liceo del Turismo. «Una scuola moderna, adeguata alle esigenze della comunità cavese, ma anche a tutto il territorio. Un lavoro che parte dall'esperienza forte del mondo benedettino e di tanti che in questi anni vi hanno lavorato. Tutto si può fare e recuperare se c'è la volontà di restituire alla città ed all'Abbazia quella storia che per oltre un secolo l'ha resa un punto di riferimento per il Salernitano ed oltre». Antonio Boccia non si nasconde le difficoltà, ma è intenzionato a percorrere questa nuova avventura. E' stato colpito dalle insistenze di alcuni genitori che lo invitavano ad offrire il suo contributo per mantenere in piedi la scuola. Giuseppe Raimondi, ex direttore generale del Credito Commerciale Tirreno, che in nome del ricordo dell'avv. Mario Amabile, legatissimo alla storia della Badia, aveva lanciato un appello ad imprenditori ed associazioni per salvaguardare la scuola, si è espresso positivamente: «La proposta avanzata da Antonio Boccia va nella direzione da noi auspicata, oltre a rappresentare un modo concreto per uscire dal guado denunciato dall'Abate. La managerialità, l'esperienza e la capacità imprenditoriale di Boccia e la grande ricchezza di credibilità e di garanzia del mondo scolastico benedettino possono rappresentare il mix opportuno per l'attuale situazione». Una soluzione che non potrebbe non trovare consenziente l'associazione degli ex alunni, che attraverso il presidente Antonio Cuomo è stata in queste settimane particolarmente attenta all'evoluzione della situazione. «Domenica l'associazione celebra l'incontro annuale degli ex alunni. Sarebbe particolarmente gratificante per tutti noi se coincidesse con l'inizio di una ripresa del cammino della scuola e non con la sua fine», sottolinea l'avv. Cuomo. Ora la parola passa all'Abate Chianetta, che dovrà valutarne i vari aspetti. E con lui anche i sindacati scuola, che vedrebbero non solo la salvaguardia del posto di lavoro per gli attuali docenti, ma anche nuove assunzioni se dovesse andare in porto il progetto di un recupero del Liceo Classico e dell'istituzione del Liceo del Turismo. «I tempi sono ristretti, occorre decidere. Non sappiamo ancora quale sarà il destino dei nostri figli», ribadiscono i genitori. Cresce, intanto, la mobilitazione, anche se qualcuno non nasconde un certo scetticismo: «L'Abate è deciso a chiudere, nutre altri progetti».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, fallimento Seta: Comune in Tribunale

L'ex Seta, la società che fino al 2012 gestiva il servizio di igiene ambientale a Cava de' Tirreni, continua ad alimentare polemiche a Palazzo di Città. Lo scorso 14 maggio, ricordiamo, il fallimento Seta Spa in liquidazione ha notificato al Comune metelliano un atto di citazione innanzi al Tribunale...

L’Italia spezzata (e uccisa)

di Massimiliano D'Uva Genova è tagliata in due, l'Italia divisa tra governo e opposizioni; nel frattempo gli italiani, incerti e impauriti, stanno a chiedersi come sia potuto succedere e si interrogano sul perché non si siano fermati tutti i festeggiamenti del ferragosto, indecisi tra il credere o meno...

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...

Book of Ra: il fascino senza tempo della slot evergreen

Il fascino dell'Antico Egitto resiste immutato senza alcuna paura dello scorrere del tempo. La letteratura, il cinema, i fumetti, i videogiochi si sono spesso ispirati ad una delle civiltà più incredibili che sia mai stata sul nostro pianeta nel corso di tutta la storia dell'umanità. E proprio ad uno...