Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàAbbattimenti scattato il conto alla rovescia

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Abbattimenti, scattato il conto alla rovescia

Scritto da (admin), venerdì 20 marzo 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 20 marzo 2009 00:00:00

Continua senza tregua la lotta all’abusivismo da parte dell’Amministrazione Gravagnuolo e della Prefettura di Salerno. Due modalità, due iter diversi, ma un unico obiettivo comune: liberare la città dagli abusi edilizi.

Tra pochi giorni dovrebbe essere noto il calendario degli interventi messo a punto dal Giudice dell’esecuzione penale del Tribunale di Salerno, di concerto con la Prefettura ed il Genio militare, che porterà, in un lasso di tempo relativamente breve, all’attuazione delle 450 ordinanze di demolizione emesse dalla Corte d’Appello della Procura Generale della Repubblica, in seguito a sentenze penali passate in giudicato e non ottemperate dai condannati.

Gli immobili in oggetto sono stati costruiti tra il 1998 ed il 2003 in zone ad alto rischio idrogeologico o sottoposte a vincoli paesaggistici. In totale, ammonterebbe a circa 1.500 il numero delle costruzioni abusive presenti nella vallata metelliana, ma di queste 450, tra villette, piscine, verande, ristoranti e palazzine, hanno ormai il destino segnato da un giudicato penale incontrovertibile.

Se i cittadini condannati avessero provveduto spontaneamente alla demolizione degli immobili ed al ripristino dei luoghi, avrebbero potuto usufruire dell’estinguersi del reato di disastro ambientale ed illecito da abuso edilizio. Invece questo non è avvenuto. Dei 450 manufatti, inoltre, 230 sono abusi totali, vale a dire abitazioni e palazzine bifamiliari, ville con piscina e strutture commerciali, situate a Pregiato, S. Lucia, S. Anna e Passiano e costruite senza alcuna autorizzazione. I rimanenti stabili sono, invece, abusi parziali, in quanto difformi dalle concessioni edilizie rilasciate.

Ovviamente, non si placa il dibattito in merito in seno all’Amministrazione comunale. Il consigliere Antonio Barbuti, esponente dell’opposizione, evidenzia una possibile differenziazione tra l’abuso edilizio come speculazione e quello di necessità, condannando senza mezzi termini il primo ed auspicando, nel secondo caso, la salvaguardia degli immobili per trovare una risoluzione all’emergenza abitativa.

Altra iniziativa arriva da parte del componente del Direttivo Provinciale dell’Udeur-Popolari, l'avv. Alfonso Senatore, che ha reso nota la propria intenzione di incontrare, per il tramite dell’on. Edmondo Cirielli, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, o un suo delegato, per chiarire, emendare ed eliminare una manifesta e macroscopica disparità normativa e di trattamento dei cittadini italiani, modificando l’art. 32 della legge 326/2003 nella parte in cui non prevede la possibilità di sanatoria anche degli immobili abusivi realizzati su aree soggette a vincoli ambientali-paesaggistici.

L’assessore Lamberti: «Si fa terrorismo psicologico»

In merito agli articoli pubblicati su alcuni quotidiani locali, relativi a presunti 400 e più abbattimenti già programmati, l’Assessore alla Qualità del Disegno Urbano, Rossana Lamberti, spiega:

«Come al solito si fa terrorismo psicologico. Credo che chi di dovere avrebbe dovuto verificare la tempestività della notizia e non tirarla fuori artatamente. Si tratta di fatti vecchi e per i quali i diretti interessati hanno già avuto e stanno avendo regolari comunicazioni dalla Procura della Repubblica di Salerno. Preciso anche che l’Amministrazione non ha assunto alcuna linea di “delega alla Magistratura” su queste tematiche, semplicemente perché la stessa Magistratura è un organo autonomo, indipendente, che non riceve deleghe dalle Pubbliche Amministrazioni.

Ricordo, infine, che questa Amministrazione, dal momento in cui si è insediata, sta affrontando in maniera determinata il problema dell’emergenza abitativa: stiamo costruendo le case per i nostri concittadini che da decenni vivono nei containers del dopo terremoto. Nel prossimo Consiglio Comunale sarà discusso il piano di assegnazione delle cooperative, vogliamo partecipare al bando per l’housing-sociale indetto dalla Regione Campania e pertanto abbiamo chiesto ai cittadini i loro progetti. Le risposte della nostra Amministrazione per la risoluzione del problema dell’emergenza abitativa sono concrete, determinate, rispettose della Legge, non demagogiche».

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...

Cava de' Tirreni, appostamenti e multe per gli incivili dei rifiuti

Tre multe e 500 euro da pagare. Il conto è arrivato a casa di tre utenze domestiche di Cava de' Tirreni, responsabili, nella giornata di ieri, di aver conferito rifiuti fuori orario e senza differenziare. Gli agenti, con l'ausilio del personale della Metellia Servizi, sono riusciti a risalire ai contravventori...