Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Benedetta vergine

Date rapide

Oggi: 6 maggio

Ieri: 5 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàAbbandono rifiuti tossici sulla SP 75, la rabbia del Comitato Civico Dragonea

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Cava de' Tirreni, Vietri sul Mare, rifiuti, SP 75

Abbandono rifiuti tossici sulla SP 75, la rabbia del Comitato Civico Dragonea

I cittadini di Dragonea adesso dicono basta, vogliono delle azioni concrete di contrasto a questi attentati all’ambiente, sanzioni penali per i responsabili attraverso controlli sempre più serrati dell’intero territorio.

Scritto da (redazioneip), lunedì 3 maggio 2021 09:43:44

Ultimo aggiornamento lunedì 3 maggio 2021 09:43:44

La riapertura della SP 75 Avvocatella, strada che collega Dragonea e le altre frazioni di Vietri sul Mare a Cava de' Tirreni, è stata certamente una grande notizia per il Comitato Civico Dragonea. I membri del comitato dopo la riapertura della strada avvenuta venerdì 30 aprile e chiusa per otto mesi a causa di un incendio del costone roccioso sovrastante la strada, ora si fanno avanti in prima linea per denunciare lo stato di degrado che versa la strada e la macchia mediterranea circostante.

«Sono numerose - si legge in una nota - le segnalazioni e le denunce che il Comitato Civico Dragonea si è prodigato di sporgere da diversi anni per quanto riguarda l'abbandono indiscriminato di rifiuti tossici e ogni altro tipo di materiali sul ciglio della strada e di tutta l'area adiacente la strada SP 75 Avvocatella che collega Dragonea e le frazioni altre di Vietri sul mare a Cava de' Tirreni.

I cittadini già lo scorso 28/04 in occasione della giornata mondiale in memoria delle morti causa amianto, denunciarono attraverso un comunicato pubblicato da Legambiente Cava, le foto che ritraevano grosse buste di plastica contenenti materiali in eternit lasciati proprio lungo la strada SP75.

Uno scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica operata da gente senza scrupoli che pur di disfarsi di questi materiali non hanno minimamente pensato a quali risvolti avrebbero potuto condurre azioni di una scelleratezza simile.

Il Comitato Civico Dragonea ha già interessato con un comunicato anche altri organi a tutela del territorio tra cui la Protezione Civile e le autorità competenti a vigilanza del territorio. Può un cittadino che cerca con una passeggiata di respirare aria pulita, rischiare di inalare amianto con tutte le conseguenze del caso?

I cittadini di Dragonea adesso dicono basta, vogliono delle azioni concrete di contrasto a questi attentati all'ambiente, sanzioni penali per i responsabili attraverso controlli sempre più serrati dell'intero territorio. D'altro canto, invitano a denunciare sempre queste azioni, e non a soprassedere con comportamenti omertosi che minano la salute di migliaia di cittadini e per anni, visto che sono materiali tossici che una volta abbandonati e non rimossi inquinano l'ambiente per decenni.

Intanto la prima cosa necessaria da fare è che qualche organo di competenza si attivi subito per rimuovere quei rifiuti tossici dalla strada SP75, la Provincia ha provveduto a riaprire la strada ma quei rifiuti sono ancora la che giacciono "indisturbati" a terra.

E' necessaria una presa di coscienza da parte di tutti, cittadini e autorità competenti, perché l'eredità che lasceremo ai nostri figli è già molto compromessa a causa dell'inciviltà e la non curanza del nostro territorio. Basta chiacchiere, facciamo qualcosa per la nostra natura, per il bene della nostra salute...subito!».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Cava de' Tirreni, anziano perde la pensione: concittadini lo aiutano con una raccolta fondi

Un anziano perde la pensione e la figlia decide di provare il tutto per tutto, scrivendo sui social un messaggio per chiedere aiuto ai cittadini di Cava de' Tirreni. Sul gruppo "Sei di Cava se... puoi parlare!", la donna ha fatto «un appello al buon cuore dei cavesi»: «Mio padre, una persona anziana,...

Fa foto alla classe in Dad e poi la diffonde sui social: indagata bimba di Salerno 

Ha fatto e sta facendo discutere la vicenda che ha protagonista una bambina di soli 10 anni di Salerno che è stata indagata per aver fotografato lo schermo mentre si svolgeva una lezione in modalità a distanza e per averlo diffuso tramite Instagram. Il caso è arrivato persino in Parlamento: il deputato...

Convocato per vaccino ma inizialmente respinto, l'odissea di un paziente fragile di Cava: «Il medico pensava avessi falsato l'iscrizione»

La campagna vaccinale a Cava de' Tirreni procede non senza difficoltà, manifestando gap che scatenano, soprattutto sui social, le proteste dei cittadini. Proprio uno di questi, nella giornata di oggi, ha affidato ai social la sua esperienza negativa con l'Usca metelliana. L'uomo si era recato ieri al...

Preside di Cava de' Tirreni: «Altro che Piano Estate, bisogna prima risolvere problematiche degli edifici scolastici»

Maria Alfano è una delle dirigenti scolastiche che attende di conoscere la risposta del ministro Patrizio Bianchi sul Piano estate, che prevede istituti aperti a luglio e agosto per recuperare la socialità persa nei mesi di pandemia. La dirigente scolastica del liceo classico Galdi e del liceo musicale...

Anziana sordomuta chiede vedere la famiglia in quarantena: la Croce Rossa di Cava esaudisce il suo desiderio

Continuano le opere buone della Croce Rossa di Cava de' Tirreni. Nella giornata di oggi, i volontari cavesi hanno accompagnato la signora Angelina a recuperare la pensione: con la sua famiglia, non convivente, che tra l'altro è in quarantena al momento, non si vedevano da più di un mese. «Angelina, sordomuta,...