Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàA Rino Santin il Premio "Gino Avella"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

A Rino Santin il Premio "Gino Avella"

Scritto da Addetto Stampa 'Città Regia', Andrea De Caro (admin), mercoledì 7 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 giugno 2006 00:00:00

Si è conclusa brillantemente, lunedì 5 giugno, la IV edizione del Premio "Gino Avella", alla presenza di tantissime autorità civili e religiose, tra le quali l'Arcivescovo di Cava-Amalfi, Mons. Orazio Soricelli. Ancora una volta l'importante manifestazione, organizzata dall'Ente Culturale Sbandieratori e Musici "Città Regia", ha riscosso un grande successo di pubblico. Ad assistere alla serata, infatti, erano presenti oltre 300 spettatori, che hanno riempito in ogni ordine di posti l'Aula Magna del Liceo Scientifico "Andrea Genoino" di Cava de'Tirreni.

A rendere ancora più ricca ed interessante la manifestazione ci hanno pensato i due candidati sindaco della città metelliana, Alfredo Messina e Luigi Gravagnuolo, che con la loro presenza hanno voluto sottolineare l'interesse della classe politica cavese per il Premio "Gino Avella", il cui progetto è incentrato sul recupero delle tradizioni storiche e sul senso d'appartenenza, legato proprio al Premio, mirando a rendere consapevoli le nuove generazioni del vero significato dei principali avvenimenti storici di Cava de'Tirreni, dalla Festa di Montecastello alla Disfida dei Trombonieri.

La manifestazione, infatti, segna il punto d'arrivo di un percorso durato tutto l'anno scolastico, che ha avuto come filo conduttore un progetto sullo studio della propria città nel ‘600 e sul recupero delle tradizioni legate al territorio. I protagonisti assoluti del Premio "Gino Avella" sono stati gli alunni della Scuola Media Statale "Giovanni XXIII" e dell'Istituto "Nostra Signora del Santo Rosario" di Cava de'Tirreni. Grazie al lavoro degli insegnanti e dei collaboratori dell'Ente "Città Regia"(il presidente Antonella Palumbo, il prof. Pino Foscari ed il cav. Livio Trapanese), i giovani studenti hanno realizzato elaborati sia pittorici che descrittivi sulla realtà cavese del ‘600, cimentandosi anche nella ricerca storica, per realizzare, in seguito, un costume d'epoca. Alla teoria è stata affiancata, poi, la pratica, poiché gli alunni hanno imparato a rullare un tamburo o a far volteggiare una bandiera.

A scandire il ritmo della manifestazione è stato il noto giornalista cavese Antonio Giordano, che, insieme al presidente dell'Ente "Città Regia", Antonella Palumbo, ha condotto in maniera esemplare la serata, prima premiando i tanti studenti che hanno preso parte al progetto, poi presentando i numerosi ospiti. Il primo ad esibirsi è stato il mago Genius, che con i suoi giochi di prestigio ha intrattenuto e stupito tutti i presenti, sia bambini che adulti. Poi è stata la volta di Tommaso Avallone, che ha recitato due divertenti quanto significative poesie napoletane. Durante la serata non sono mancati i momenti musicali grazie al percussionista Cristian Brucale, che, insieme ad Alessandro Ferrentino, Ivan Lidia, Martino Brucale ed i ragazzi della Scuola Media Statale "Giovanni XXIII", ha intrattenuto i presenti con due bellissimi brani: "La rumba degli scugnizzi" e "Chi è devoto", quest'ultima dedicata alla Madonna dell'Arco. Dopo di loro è stato il turno della nota cantante Antonella Milite, che ha concluso la prima parte dello spettacolo ed ha accompagnato, con la sua voce, gli spettatori al momento saliente della serata, la consegna del Premio "Gino Avella".

L'importante riconoscimento è stato consegnato all'indimenticabile Rino Santin, cavese d'adozione ed uomo-simbolo della storia della Cavese. L'ex allenatore degli aquilotti è salito sul palco accompagnato da un altro importantissimo testimone e protagonista della storia della Cavese, don Guerino Amato, per tanti anni patron della società metelliana, che con lui ha vissuto stagioni davvero indimenticabili. Il momento più emozionante della serata, però, è arrivato poco prima della consegna del Premio "Gino Avella", quando sul palco sono saliti alcuni protagonisti di quell'indimenticabile esperienza in Serie B della Cavese. Davanti ad un emozionatissimo e sorpreso Rino Santin, hanno fatto il loro ingresso, tra scroscianti applausi, Pavone, Pidone, Gregorio, Braca e l'"imperatore" De Tommasi, che hanno salutato ed abbracciato calorosamente il loro ex-allenatore. A consegnare il Premio "Gino Avella" a Rino Santin sono state Rosanna De Felicis e Monica Avella, moglie e figlia del compianto Gino Avella. La manifestazione ha segnato anche l'esordio dell'"Orchestra da Camera" del prof. Iannone (circa una trentina di elementi tra violini e violoncelli), il cui scopo è quello di permettere ai giovani delle scuole medie di continuare a coltivare la propria passione per la musica.

L'evento ha goduto dell'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e del Patrocinio di Presidenza del Senato, Presidenza della Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Provincia di Salerno, Comune di Cava de'Tirreni, Ente per il Turismo di Salerno, Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni, Federazione Italiana Sbandieratori, Federazione Italiana Tradizioni Popolari, Comitato Unicef della Regione Campania, Scuola Media Statale "Giovanni XXIII" di Cava de'Tirreni, Istituto "Nostra Signora del Santo Rosario" di Cava de'Tirreni, Liceo Scientifico "Andrea Genoino" di Cava de'Tirreni.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Sicurezza a Cava de Tirreni, questore Ficarra: «Provvedimenti fin dai prossimi giorni»

L'Assessore alla Polizia Muinicipale e Sicurezza, Giovanni Del Vecchio, nei giorni scorsi, ha incontrato il Questore Maurizio Ficarra per fare il punto sui recenti episodi accaduti in città. Il Questore Ficarra ha garantito la massima attenzione e disponibilità alle esigenze di sicurezza di Cava de'...

Pizzeria Sorbillo anche a Cava de'Tirreni, inaugurazione 31 maggio

Dopo Salerno, Rodolfo Sorbillo raddoppia e apre un nuovo locale a Cava de' Tirreni che verrà inaugurato giovedì 31 maggio, alle 19. Una nuova avventura per Sorbillo, considerando che solo cinque anni fa aveva aperto la sua prima pizzeria nel capoluogo di provincia. Il nuovo locale metelliano, aprirà...

Disservizi all’ufficio mobile nella frazione di Passiano: l'appello dei cittadini

Disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto riporta "La Città di Salerno", le cause sarebbero da imputare alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali tramite carte di credito e prepagate....

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Sabato 26 maggio, alle 9,30, in via Mandoli, 4/6, a Cava de' Tirreni, sarà inaugurata la prima filiale a nord di Salerno della Banca di Credito Cooperativo Campania Centro Cassa Rurale e Artigiana. Un passo importante per la Banca nata oltre 104 anni fa a Battipaglia e che oggi ha 26 filiali che abbracciano...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare annuncia che, nel corso dell'ultima assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo. A presiedere il Club è Silvana Longobardi. Antonella D'Ascoli, Antonio Palazzo e Antonio Pisapia sono rispettivamente primo, secondo e terzo vice presidente. Gian...