Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàA gonfie vele l'Unione Consumatori di Cava

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

A gonfie vele l'Unione Consumatori di Cava

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 12 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 12 gennaio 2004 00:00:00

Bilancio più che positivo per le attività svolte dall'Unione Nazionale Consumatori di Cava de'Tirreni, presieduta dall'avv. Luciano D'Amato, che da sempre è schierata in favore del consumatore metelliano, tutelandone brillantemente i diritti e portando a termine vere e proprie battaglie vincenti contro enti locali e statali, che talvolta approfittano ingiustamente del contribuente. Le linee principali di un florido bilancio sono state tracciate dallo stesso avv. D'Amato nell'ambito di una conferenza stampa svoltasi lo scorso sabato mattina. Si è parlato di Etr, della tassa per l'elargizione del servizio idrico e del recupero crediti da parte dell'Alfa Credito, ma soprattutto della continua crescita del Comitato cavese dell'Unione Consumatori, diventato ormai il punto di riferimento anche dell'utenza non metelliana. Circa 2.000 i contatti negli ultimi mesi, non solo di cittadini salernitani, ma anche da parte di popolazione residente in alcuni Comuni dell'Alto Lazio, venuta a conoscenza delle varie iniziative promosse dal Comitato cavese. Insomma, una sede che funziona, che ottiene numerosi consensi e che finora è riuscita a tutelare al meglio l'utenza. «Sono molto soddisfatto - commenta l'avv. Luciano D'Amato - per le numerose battaglie portate avanti e vinte contro chi danneggiava o continua, purtroppo, a danneggiare il contribuente. Il lavoro che facciamo sta dando ottimi risultati. A breve allargheremo i nostri orizzonti. Infatti, rappresenteremo l'intera provincia di Salerno nella Consulta Regionale dei Consumatori e degli Utenti. Un prezioso riconoscimento per il nostro continuo impegno». A breve, inoltre, sarà inaugurata la nuova sede dell'Unione Nazionale Consumatori metelliana: «Finalmente siamo riusciti ad avere uno spazio a Palazzo di Città. Prossimamente, ci sposteremo presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive. Uno spostamento che ci consentirà di avere voce all'interno della civica assise». La discussione è entrata poi nel vivo, con riferimento agli ultimi fermi amministrativi di alcuni veicoli eseguiti dall'Etr per alcuni tributi non corrisposti dagli utenti. «Quello compiuto dal concessionario Etr - spiega l'avv. D'Amato - è un vero e proprio abuso. Infatti, tale ente, che rimane comunque concessionario, non può emettere e rendere esecutivo il fermo, in quanto non esiste alcun decreto legislativo che lo faccia comprendere. Solo l'Agenzia delle Entrate può bloccare l'automobilista». Attenzione puntata, poi, sul problema delle richieste di pagamento per la rete fognaria da parte del Consorzio di Bonifica dell'Agro nocerino-sarnese. «Tali tributi - commenta il presidente D'Amato - non si devono pagare più, in quanto la cittadinanza cavese paga già al Comune per la depurazione delle acque e per la rete fognaria. Ho chiesto già al Difensore civico di fare una conferenza di servizio con il Consorzio, per evitare che tale tassa debba essere pagata due volte. In mancanza di ciò, chiederò all'Amministrazione comunale di rimborsare all'utenza i tributi, per poi poter pagare al Consorzio». Un'altra vittoria dell'Unione Consumatori è stata sicuramente quella per le tasse relative alla potabilizzazione delle acque: «Non è giusto far pagare alla povera gente un servizio non ricevuto. Il Giudice di Pace, Pedicino, ha riconosciuto le nostre ragioni ed ha sancito, poi, il rimborso da parte dell'Amministrazione del 50% delle somme versate e la copertura, in misura del 70%, delle spese legali». Non è possibile, poi, secondo l'avv. D'Amato, utilizzare acqua che abbia un contenuto di nitrati tra i 10 ed i 50 grammi, ed in alcune zone addirittura superiore ai 50 grammi. «A me non soddisfa affatto - conclude D'Amato - la rete idrica cavese. Abbiamo già interrogato su tale problema l'Ufficio Tecnico comunale, che ci ha presentato dati allarmanti. L'unica cosa che l'utente può fare è utilizzare un denitrificatore portatile, per essere sicuro di ciò che beve». L'Unione Consumatori cavese, inoltre, è stata incaricata di rappresentare chi ha acquistato titoli Parmalat ed altri, tra cui Banca d'Italia e CCT. Un ruolo sempre più importante a tutela degli utenti, dunque, quello svolto dal Comitato cavese dell'Unione Nazionale Consumatori.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...