Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 39 minuti fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàA Cava un museo dedicato a Mamma Lucia, Lamberti: «Sarà pronto a inizio 2020»

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Cava de' Tirreni, Seconda Guerra Mondiale, Museo, Storia

A Cava un museo dedicato a Mamma Lucia, Lamberti: «Sarà pronto a inizio 2020»

Mamma Lucia è stata una filantropa italiana e medaglia d'oro al merito civile della Repubblica italiana per essersi prodigata, subito dopo la seconda guerra mondiale, a dare sepoltura alle salme dei soldati tedeschi

Scritto da (redazioneip), giovedì 10 ottobre 2019 08:45:19

Ultimo aggiornamento giovedì 10 ottobre 2019 08:45:19

Nonostante siano passati tantissimi anni dalla sua scomparsa, Cava de' Tirreni non dimentica Lucia Maria Pisapia, coniugata Apicella, conosciuta anche come Mamma Lucia, Mama Luzia e Mutter der toten. Le sue gesta sono rimaste impresse nella mente di migliaia di persone, tanto che nel 2014 fu avanzata l'ipotesi di realizzare un museo dedicato alla sua memoria. La proposta venne lanciata dall'allora vicesindaco Enrico Polichetti, ma ad oggi l'opera rimane incompiuta.

Intervistato da laredazione.eu, l'assessore alla cultura Armando Lamberti ha voluto rassicurare gli scettici, confermando che il museo sarà pronto, salvo intoppi, a inizio del 2020.

«Niente intoppi, stavolta il Museo sarà realizzato - ha detto Lamberti -, abbiamo individuato i locali presso l'ex Eca e una volta realizzati dei piccoli lavori di adeguamento degli spazi saremo pronti per l'allestimento».

Non ci resta dunque che aspettare e sperare che il museo che onori le gesta di Mamma Lucia possa finalmente sorgere a Cava de' Tirreni.

Mamma Lucia è stata una filantropa italiana e medaglia d'oro al merito civile della Repubblica italiana per essersi prodigata, subito dopo la seconda guerra mondiale, a dare sepoltura alle salme dei soldati tedeschi. La donna si dedicò con amore materno a ritrovare i resti dei militari caduti ed a ricomporli in cassette di zinco. Il suo obiettivo era quello di restituire le salme alle loro madri o di consentire loro un facile ritrovamento delle stesse. Il lavoro fu difficoltoso, ma alla fine del 1944 ella raccolse oltre 700 corpi con diversi documenti e segni di riconoscimento.

La sua opera suscitò molto clamore soprattutto in Germania dove la sua figura è tuttora molto amata e dove è chiamata Mutter der toten, ossia la mamma dei morti. Mamma Lucia si recò anche in visita da Papa Pio XII che, nel 1951, ne approvò l'opera definendola «cristiana e caritatevole».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Continua la solidarietà a Cava de' Tirreni: consegnate 200 mascherine per sordomuti

Continua la solidarietà a Cava de' Tirreni durante l'emergenza sanitaria rappresentata dal Coronavirus. Ieri mattina sono state consegnate 200 mascherine pensate e realizzate per i cittadini sordomuti, i quali essendone obbligati, come tutti, all'uso, hanno difficoltà comunicative non potendo vedere...

Campania, bimbo ripulisce spiaggia da rifiuti: le foto diventano virali

Pulizia sulla spiaggia di Castellamare di Stabia, presso il lido "la Calcina", ad opera di un bambino, armato di paletta, bustine e buona volontà. Il bimbo si è messo a ripulire la spiaggia dai rifiuti e dalle cicche di sigaretta lasciate dagli adulti. Un gesto che in poco tempo ha fatto il giro del...

Cava de' Tirreni, Trenitalia sbaglia toponimo: l'assessore Del Vecchio si mobilita

Dopo la polemica scaturita dalla gaffe di Trenitalia, che aveva sbagliato il toponimo di Cava de' Tirreni cambiandolo in "Cava dei Tirreni", l'assessore alla polizia locale e alla viabilità Giovanni Del Vecchio si è subito mobilitato, scrivendo una pec alla direzione regionale di Napoli Ferrovie dello...

Cava de' Tirreni, problema forasacchi: un'insidia nascosta per i cani

di Livio Trapanese La presenza di "forasacchi" intorno agli alberelli dei viali e corsi cittadini sono dannosi, se non letali, per i cani: l'inascoltato appello dei conduttori/proprietari dei cani. Sono diversi giorni che molti proprietari/conduttori di cani mi segnalano la dannosa presenza di forasacchi...

Spreco di cibo a Cava de' Tirreni: legumi in scatola abbandonati in via Ernesto Di Marino

di Livio Trapanese Alle 15:05 odierne, martedì 26 maggio, unitamente al concittadino Maitre d'Hotel Luciano Apicella e la figlia Mariantonietta, sono stati recuperati i 17 barattoli che sono stati abbandonati in via Ernesto Di Marino, nella postazione di conferimento dei rifiuti, sita di fronte al passo...