Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàA Cava la casa chiusa dell'arte

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

A Cava la casa chiusa dell'arte

Scritto da (Redazione), mercoledì 19 giugno 2019 12:42:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 giugno 2019 12:46:00

di Patrizia Reso

Non ero mai stata in una casa chiusa... Devo dire che la regia di Geltrude Barba ha saputo ben rendere l'ambiente e che lo spazio teatrale della Corte Rinascimentale di Casa Apicella ben si è prestata a ricrearne l'atmosfera. Luci rosse diffuse in tutti gli ambienti, locali scarni, oltre venti attori, in abiti lascivi, lussuriosi, sensuali che si contendevano i clienti dapprima nel cortile, quindi all'uscita delle stanze...

E' andata in scena "La casa chiusa dell'arte", testo e regia di Geltrude Barba e l'abilità nonché l'arte recitativa degli allievi del laboratorio "Teatro Luca Barba". Spettacolo che ha coinvolto direttamente il pubblico che, con i dollarini ricevuti al botteghino, hanno contrattato e acquistato le loro pillole di piacere. Tutto impostato sul doppio senso che possono suscitare parole e ambiente, nonché personaggi, è stata restituita dignità all'arte teatrale, alla cultura, attraverso una provocazione, quella del mestiere più antico del mondo, la prostituzione.

Ogni spettatore ha potuto acquistare la sua prestazione, dalla casalinga sensuale all'insegnante, all'indeciso, al cibernauta...

A cosa serve l'arte? A niente! A cosa serve la cultura? A niente! A cosa serve l'attore? A niente! E così di seguito il Tagliatore, interpretato da Giuseppe Cardamone, che in questa società proiettata agli estremi del pragmatismo e dell'utilitarismo, sfrenati come la lussuria artefatta delle case chiuse, ha il compito di tagliare appunto tutto ciò che è considerato inutile,non redditizio; se non taglia fa il magnaccia, lo sfruttatore delle pillole di piacere elargite. Le prestazioni che si sono susseguite, le ‘pillole di piacere teatrale' sono monologhi classici o contemporanei della durata di 10/15 minuti circa e hanno luogo nelle varie stanze allestite. Un via vai di personaggi che si fondono tra loro, clienti/spettatori e attori/prostituti hanno animato lo corte rinascimentale. Pillole di piacere che parlano dei nostri limiti, delle nostre paure, ma anche del grande amore che serbiamo all'interno e al quale diamo poco spazio. Una pillola in vernacolo ci è stata offerta dall'amica/collega Angela Vitaliano, che ha interpretato in modo superbo l'opera prima di Annibale Ruccello, commediografo precocemente scomparso, il Rione, impersonando la sposa che sogna di cambiare la sua condizione attraverso il matrimonio. Stratificazioni sociali , ritratti umani, aspetti caleidoscopici di una vita che si consuma, spesso nell'inconsapevolezza di esserci, si alternavano nelle voluttuose stanze. Non hai l'opportunità di poter apprezzare tutte le interpretazioni, poiché sei travolto dalle contrattazioni e mi spiace tanto non aver goduto di tutte. Sicuramente meritevoli come quelle cui ho assistito. Un ringraziamento a tutti gli attori/prostituti che meriterebbero di essere almeno menzionati, ma non possiamo tediare il lettore con elenchi di nomi.

Lo spettacolo è andato in scena col fine nobile di beneficiare due associazioni onlus, Golfini Rossi, che da anni opera in Tanzania con interventi sociosanitari, culturali e strutturali, e Oasi, che sostiene bambini e genitori durante i ricoveri ospedalieri, assistenza morale ma anche economica per le famiglie meno abbienti che sono costrette ai viaggi della speranza.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Cava, al “De Filippis-Galdi” la premiazione degli studenti diplomati con 100 e 100 e lode

Tanti gli eventi per il liceo "De Filippis-Galdi" di Cava de' Tirreni, presieduto dalla dirigente scolastica Maria Alfano. All'interno della Notte Nazionale del liceo classico , in programma stasera, e dell'Open day di domani pomeriggio, sabato 18 gennaio, un posto speciale sarà riservato agli alunni...

Il Sindaco di Tramonti a Lira TV: «Il traforo per Cava risolverebbe problema della sicurezza»

«Traforo Tramonti-Cava de' Tirreni, un progetto che risolverebbe il problema sicurezza». Queste le parole di Domenico Amatruda, sindaco di Tramonti, ospite ieri, 16 gennaio, a Lira TV, a proposito del tunnel che collegherebbe Tramonti con Cava de' Tirreni. Un traforo da 902 metri che da Campinola (a...

Cava de' Tirreni: il museo dedicato a Mamma Lucia è finalmente realtà

Il museo dedicato a Mamma Lucia è finalmente realtà. Si è svolta ieri sera, mercoledì 15 gennaio, la cerimonia della consegna delle chiavi dei locali del nascente museo svoltasi nel gremitissimo Salone di Rappresentanza di Palazzo di Città. La consegna delle chiavi, da parte del sindaco Vincenzo Servalli,...

Cava de’ Tirreni, fra Gigino: «Senza di me nessun parcheggio a S. Francesco»

«Il nuovo parcheggio di Piazza San Francesco è praticamente pronto». Così scriveva alcuni giorni fa il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, annunciando l'importante iniziativa messa in atto dall'amministrazione comunale. Dopo questa notizia non è tardata la risposta di fra Gigino Petrone,...

A Cava de' Tirreni nasce la nuova piazza Parisi: lavori in corso

Prende il via la pavimentazione in cubetti di porfido e pietra lavica della nuova piazza Parisi di Cava de' Tirreni che creerà un nuovo polo di aggregazione nel cuore del centro storico ed ha eliminato lo scempio ed il degrado della fatiscente e cadente palestra. Intanto,dopo aver superato alcuni problemi...