Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàA Cava di scena il cinema "invisibile"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

A Cava di scena il cinema "invisibile"

Scritto da (admin), venerdì 14 settembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 14 settembre 2007 00:00:00

Questa mattina, nell'Aula Consiliare della Provincia di Salerno, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di "Invisible Film Fest" - Premio Farfariello per il Cinema, in programma dal 18 al 22 settembre a Cava de'Tirreni.

Sono intervenuti: Gaetano Arenare, Assessore provinciale alla Cultura; Luigi Gravagnuolo, Sindaco di Cava de'Tirreni; Enrico Bottiglieri, Presidente provinciale Confesercenti; Guido Arzano, Presidente provinciale Confcommercio; Pasquale Falcone, Direttore artistico della manifestazione. Presenti anche gli assessori comunali Gianpio De Rosa, Vincenzo Servalli ed Alfonso Senatore ed i vertici dell'Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni.

"Invisible Film Fest" si propone di dare visibilità a quel cinema italiano che, sommerso dalle grandi produzioni, non ha trovato distribuzione nelle sale, se non minima o addirittura territoriale.

Pellicole che non hanno goduto di distribuzione e promozione adeguata, ma che sicuramente meritano un'altra chance. Nel cinema l'invisibilità non è una speranza, così come avviene nei desideri infantili, ma è la triste realtà contro cui devono fare i conti numerosi film. Molte produzioni italiane, seppur di grande spessore, non riescono, infatti, ad avere un'adeguata distribuzione, privandone lo spettatore della visione. "Invisible Film Fest" è nato con il preciso intento di premiare questi film.

10 i film in concorso, scelti tra oltre 50 pellicole selezionate da un'apposita giuria, coordinata dalla sceneggiatrice Anna Pavignano.

Dopo la serata inaugurale, in programma martedì 18 settembre e caratterizzata dalla proiezione fuori concorso del film "Lista Civica di Provocazione" (regia di Pasquale Falcone), il programma prevede quattro giorni di proiezioni, incontri e dibattiti sul tema.

La I edizione di questa "festa del cinema" si concluderà sabato 22 settembre con un Gran Galà finale, nel corso del quale verranno consegnati i premi assegnati dalla giuria, presieduta dal noto attore e regista Michele Placido.

La giuria dell'"Invisible Film Fest" assegnerà 8 premi per il cinema italiano, denominati "Premio Farfariello": film, regista, sceneggiatura, produttore, attrice protagonista, attore protagonista, attrice non protagonista, attore non protagonista.

Altri 3 premi - al miglior film, alla migliore attrice ed al miglior attore - saranno assegnati da una giuria formata da studenti cavesi.

L'ulteriore particolarità dell'evento è che le proiezioni, ad eccezione di quella mattutina riservata alle scuole, si terranno all'aperto, in location suggestive del centro storico di Cava de'Tirreni. In pratica, i film cercheranno nelle piazze quella visibilità che per varie motivazioni non hanno avuto nelle sale. Per una sera il Borgo Scacciaventi e Corso Umberto I diventeranno vere e proprie sale cinematografiche all'aperto. Saranno allestite quattro location per la visione, denominate "Sala Fellini", "Sala Troisi", "Sala Pasolini" e "Sala Gassman".

La proiezione dei film in concorso sarà accompagnata da una serie di incontri nei quali registi, attori ed addetti ai lavori dibatteranno sul tema "Il cinema italiano invisibile". Appuntamento mercoledì 19, giovedì 20 e venerdì 21 settembre, alle ore 19.00, presso il "Gran Caffè del Cinema", in Corso Umberto I a Cava de'Tirreni, per discutere di "Distribuzione, crisi del mercato e della visibilità", "Produzione e realizzazione film Low Budget, le nuove tecniche digitali" e "Sceneggiatura, tecniche di scrittura di un film".

La I edizione di "Invisible Film Fest" sarà ulteriormente impreziosita dallo svolgimento di due eventi collaterali, "L'Oscar della Vetrina" e "La Notte degli Oscar", che contribuiranno a rafforzare il radicamento territoriale della rassegna ed a richiamare un gran numero di visitatori.

Da sabato 15 settembre tutti i commercianti del Corso Umberto I di Cava de'Tirreni saranno invitati ad allestire le loro vetrine in sintonia con l'evento "Invisible Film Fest". Un'apposita giuria valuterà l'allestimento delle vetrine e decreterà a quale esercizio commerciale sarà assegnato "L'Oscar della Vetrina". Saranno premiati il primo, il secondo ed il terzo classificato, oltre ad un premio speciale dell'Assessorato alla Qualità del Commercio e dell'Artigianato.

In occasione, poi, della serata finale (sabato 22 settembre) di "Invisible Film Fest", per ammirare le vetrine dei negozi addobbate per il concorso "L'Oscar della Vetrina", gli esercizi commerciali resteranno aperti sino alle ore 4.

"Invisible Film Fest", che rientra nelle celebrazioni in onore di Eduardo Migliaccio, in arte Farfariello, artista originario di Cava de'Tirreni, emigrato a New York e divenuto uno dei più grandi cabarettisti statunitensi, è organizzato dal Comune di Cava de'Tirreni - Assessorato alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli, dall'Associazione per lo spettacolo e la cultura "Moby Dick", dalla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie e dall'agenzia di comunicazione MTN Company, con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, EPT Salerno, Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni, Coming Soon, Enel, Ascom Confcommercio, Confesercenti, Torquemada e Consorzio Ceramisti Cavesi.

Per info e contatti:
Numero verde: 800 210 303; cell. 339 1542980; e-mail: info@invisiblefilmfest.it; sito web: www.invisiblefilmfest.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...