Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità51ª "Podistica S. Lorenzo" trionfano il keniano Kibor e Claudia Pinna

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

51ª "Podistica S. Lorenzo", trionfano il keniano Kibor e Claudia Pinna

Scritto da (admin), lunedì 1 ottobre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 1 ottobre 2012 00:00:00

Al keniano William Kibor il Trofeo Armando Di Mauro, a Claudia Pinna il Trofeo Agnese Lodato: questi i verdetti più attesi della 51ª edizione della “Podistica Internazionale S. Lorenzo”, svoltasi domenica 30 settembre a Cava de’ Tirreni.

280 partecipanti, livello tecnico elevato, nuovo record della corsa femminile, straordinaria cornice di pubblico, grande entusiasmo al traguardo e lungo il percorso: sono le “chicche” che hanno decretato l’ennesimo successo della manifestazione organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, in collaborazione con il Comitato di Cava de’ Tirreni del Centro Sportivo Italiano, che in quest’edizione 2012 valeva come “Gran Premio Nazionale C.S.I. di Podismo su strada”.

«Conoscevamo di nome e di fama quest’evento, ma viverlo in prima persona fa venire i brividi. Non immaginavamo una realtà così coinvolgente ed emozionante», ha dichiarato stupefatto Renato Picciolo, Direttore Tecnico Nazionale CSI, che ha dato lo Start alla Gara Assoluti.

Continua a parlare straniero, dunque, ed in particolare africano, la Gara Maschile - Trofeo Armando Di Mauro, che ha fatto registrare il trionfo in solitaria del keniano William Kibor (classe 1985). Si presentava alla partenza con i favori del pronostico, avendo già vinto quest’anno numerose gare di spessore, e non ha tradito le aspettative l’atleta africano, che ha progressivamente scavato un solco incolmabile tra sé e gli agguerriti avversari grazie ad una falcata agile e sicura. 23’45” ha impiegato il vincitore per percorrere gli insidiosi 7 km e 800 metri del percorso, caratterizzato da continui saliscendi e da alcuni tratti in pavé.

Alle sue spalle, distanziato di 50” (24’35”), Andrea Gargamelli dell’Atletica Sef Stamura - Ancona (classe 1989), che ha confermato di essere una splendida promessa dell’atletica nazionale. Sul terzo gradino del podio il marocchino Lamachi Abdelkebir (classe 1980), giunto al traguardo con il tempo di 24’48”. Al 4° posto Antonello Landi dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1975, tempo 24’55”), seguito da Gilio Iannone del G.S. Esercito (classe 1985, 25’18”). Primo dei cavesi Antonello Barretta, 9° al traguardo.

Autentico exploit nella Gara Femminile, svoltasi sullo stesso percorso ed in contemporanea alla Gara Maschile, per Claudia Pinna del Cus Cagliari (classe 1977), che oltre ad aggiudicarsi il Trofeo Agnese Lodato ha anche stabilito il nuovo record della corsa con il riscontro cronometrico di 27’11”. L’atleta sarda, vicecampionessa italiana sui 10.000 m, ha ingranato la marcia vincente dopo il passaggio intermedio a San Lorenzo, distanziando di oltre un minuto e mezzo la ruandese Angeline Nyiransabimana (classe 1985, tempo 28’46”), anche lei tra le grandi favorite della vigilia. Al terzo posto Palma De Leo del Violetta Club - Lamezia Terme (classe 1977), vincitrice delle edizioni 2009-2010 e detentrice del precedente record (30’06”, stabilito nel 2009).

Il “Gran Premio Nazionale C.S.I.” è andato tra gli uomini ad Alberto Doriore dell’ASD G.S. Indomita - Messina (classe 1991, 17° assoluto al traguardo) e tra le donne a Cinzia Zugnoni del G.S. CSI Morbegno - Sondrio (classe 1970, 4ª assoluta tra le donne).

Da segnalare anche la partecipazione di 2 atleti non vedenti, che hanno gareggiato “assistiti” dai rispettivi accompagnatori, e di 6 giovani atleti polacchi provenienti da Gorzow, città gemellata con Cava de’ Tirreni, ad ulteriore suggello della funzione di promozione sociale, culturale e turistica annualmente espletata dalla kermesse sportiva metelliana.

Le competizioni più attese sono state precedute dalla Gara Allievi - Trofeo Giuliano Ferrara (Km 3,6), il cui Start è stato dato dal Consigliere Nazionale CSI Salvatore Maturo. Vittoria per Giuseppe Trimarchi dell’ASD Athlon San Giorgio - Messina (classe 1995), che con il tempo di 12’08” ha preceduto di 8” il compagno di squadra Antonio Giorgianni (classe 1998). A completare il podio Giuseppe Moscarella dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1997, 12’27”).

Terzo successo consecutivo tra le Allieve e Cadette (km 1,2) per Erica Sorrentino dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1998), che ha chiuso la sua “fatica” con il tempo di 4’42”. Distanziata di 7” al traguardo la seconda classificata, Federica Casti dell’Atletica Podistica San Gavino - Cagliari (classe 1995). Al terzo posto Gabriella Sergio dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1999).

In apertura di giornata spazio alla gara riservata agli studenti delle Scuole Medie (m 600), a conclusione del progetto “Aspettando la S. Lorenzo”. A “benedire” la corsa ed a dare il via alla competizione è stato Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi-Cava de’ Tirreni, che ha sottolineato i valori autentici della manifestazione, fulgida espressione dello sport più sano e genuino. Nella categoria “III Media ed ex allievi” si è imposto per il secondo anno consecutivo Vincenzo Lambiase (Scuola Media “Balzico” di Cava de’ Tirreni), che ha preceduto Alessandro Ruocco (Scuola Media “Giovanni XXIII”) e Carmine Ferrara (ex allievo - Liceo Scientifico). Nella categoria “I e II Media” successo per Gabriella Sergio (Scuola Media “Carducci-Trezza”), splendida protagonista anche della successiva Gara “Allieve e Cadette”. Alle sue spalle Roberto Palma (Scuola Media “Balzico”) e Roberto Polverino (Scuola Media “Giovanni XXIII”).

Nella classifica per società, infine, la vittoria è andata all’Atletica Isaura Valle dell’Irno, che ha preceduto l’ASD Podisti Cava Picentini Costa d’Amalfi ed i padroni di casa della “Canonico S. Lorenzo”.

Tutti i vincitori, ma non solo, sono stati “omaggiati” nel corso dell’affollatissima Cerimonia di Premiazione, svoltasi al termine delle gare nella palestra della Scuola Media “Carducci-Trezza” ed alla quale hanno preso parte numerose autorità, tra cui il Senatore Alfonso Andria, il Sindaco di Cava de’ Tirreni, Marco Galdi, l’Assessore provinciale Luigi Napoli, gli Assessori comunali Vincenzo Passa e Carmine Salsano ed il Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo metellliana, Mario Galdi.

Tra i momenti clou della cerimonia post-gara la consegna al pongista Vincenzo Rispoli, laureatosi nello scorso mese di aprile Campione Italiano di Tennis Tavolo nella categoria Veterani, del premio all’“Atleta cavese dell’anno”, istituito dall’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell’anno. Grande soddisfazione per Rispoli, che ha ricevuto il trofeo dalle mani di Antonio Del Pomo, Presidente del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”.

Assegnate anche la Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica e la Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato, la cui concessione onora ormai da diversi anni la manifestazione. Suggestiva pure la premiazione del Concorso Scolastico, che accompagna annualmente la “Podistica S. Lorenzo” e che da quest’anno è intitolato alla memoria dell’indimenticabile Presidentissimo Antonio Ragone, scomparso nel novembre 2010, per decenni anima e fulcro della Podistica.

Non può che essere entusiasmante, dunque, il bilancio di questa 51ª edizione della “Podistica Internazionale S. Lorenzo”, patrocinata dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno, dalla Città di Cava de’ Tirreni, dal Comitato Provinciale del CONI, dalla Presidenza Nazionale del C.S.I. e dall’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’ Tirreni. Appuntamento fissato a settembre 2013 per la 52ª edizione.

Per info e contatti:
Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, via San Lorenzo 2, 84013 - Cava de’ Tirreni (Sa). Tel: 347.7644927; sito web: www.podisticasanlorenzo.com; e-mail: info@podisticasanlorenzo.com

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...

Cava, Piano di Zona S2: incontro Comune, Asl, Osservatorio disabilità

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 20 febbraio 2018, nella Sala Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il tavolo di concertazione tra l'Amministrazione comunale e l'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità, nell'ottica di definire un percorso sinergico mirato...

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...