Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità50ª "Podistica S. Lorenzo" trionfano il ruandese Sebahire e Alessia Amore

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

50ª "Podistica S. Lorenzo", trionfano il ruandese Sebahire e Alessia Amore

Scritto da (admin), lunedì 26 settembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 settembre 2011 00:00:00

Al ruandese Eric Sebahire il Trofeo Armando Di Mauro, Alessia Amore si aggiudica il Trofeo Agnese Lodato: sono i verdetti più attesi della 50ª “Podistica Internazionale S. Lorenzo”, svoltasi domenica 25 settembre a Cava de’ Tirreni.

Anche nella storica e prestigiosa ricorrenza del Cinquantenario, dunque, continua a parlare straniero l’autentica classica del podismo su strada organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”. Dopo una gara combattutissima, snodatasi lungo i 7,8 km del percorso tra una folta ed entusiasta cornice di pubblico, la vittoria nella competizione Assoluti - Trofeo Armando Di Mauro è andata al ruandese Eric Sebahire (classe 1983), che ha chiuso la sua “fatica” con il tempo di 23’32”. L’atleta africano, già vincitore quest’anno a Comacchio, Perugia, Vicenza e Napoli, ha avuto la meglio in volata su Danilo Goffi (classe 1972) del G.S. Carabinieri di Bologna, distanziato all’arrivo di soli 2” dal tionfatore. Sul terzo gradino del podio con il tempo di 23’41” il keniano Joseph Kimutai Koech (classe 1982), campione in carica, che ha ceduto solo nel finale dopo aver “menato le danze” e fatto gara di testa con Sebahire e Goffi sin dalle prime battute. Al 4° posto Andrea Gargamelli (Atletica Sef Stamura - Ancona, classe 1989, tempo 25’12”), seguito da Marcello Capotosti (Fiamme Gialle Villa Spada - Roma, classe 1968, tempo 25’13”). Primo dei cavesi Antonello Barretta, 8° al traguardo.

Grande battaglia anche nella Gara Femminile - Trofeo Agnese Lodato, svoltasi sullo stesso percorso ed in contemporanea alla Gara Maschile, nella quale si è imposta Alessia Amore dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1992) con il riscontro cronometrico di 31’27”. Una “figlia d’arte”, essendo stato il padre Marcello campione nazionale CSI. Alle sue spalle la francese Cathy Barbati (classe 1967), distanziata di 9” dalla vincitrice. Sul gradino più basso del podio Valentina Talevi dell’Atletica Sef Stamura - Ancona (classe 1992), che ha chiuso con il tempo di 32’19”.

Ma la “star” della gara femminile è stata la “madrina” Annalisa Minetti, che ha ottenuto un buon 10° posto finale con il tempo di 37’25”. Al di là della prestazione agonistica, in gran parte inficiata da uno stato febbrile, la nota cantante si è fatta come sempre apprezzare per la sua “genuinità” ed il suo entusiasmo contagioso. «Dopo la bella esperienza del 2010 - ha dichiarato a fine gara la Minetti - sono tornata con piacere a gareggiare qui a Cava de’ Tirreni anche e soprattutto perché l’avevo promesso al Presidente Antonio Ragone. E poi la “Podistica S. Lorenzo” l’anno scorso è stata per me davvero di buon auspicio, visto che successivamente ho conseguito risultati importanti. Conto di tornare anche nella prossima edizione».

Le competizioni più attese sono state precedute dalla Gara Allievi - Trofeo Giuliano Ferrara (Km 3,6), vinta per il 2° anno consecutivo da Vincenzo Albano dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno (classe 1994) con il tempo di 12’36”. Alle sue spalle Giuseppe Trimarchi (classe 1995, 12’54”) e Marco Vetranto (classe 1997, 14’38”). Tra le Cadette (km 1,2) successo bis anche per Erica Sorrentino (Atletica Isaura Valle dell’Irno, classe 1998), che con il tempo di 4’51” ha preceduto di 33” Martina Fiorillo (classe 1996) e di 35” Lucia Peluso (classe 1997).

In apertura di giornata spazio alla gara riservata agli studenti delle Scuole Medie (m 600), a conclusione del progetto “Aspettando la S. Lorenzo”, nella quale si è imposto Vincenzo Lambiase (Scuola Media “Balzico” di Cava de’ Tirreni), seguito da Simone Visco (ex allievo “Balzico”) ed Alessandro Ruocco (Scuola Media “Giovanni XXIII” di Cava de’ Tirreni). Nella classifica per società, infine, la vittoria è andata all’Atletica Isaura Valle dell’Irno, che ha preceduto l’ASD Podisti Cava Picentini Costa d’Amalfi e l’Atletica Potenza Picena - Macerata. Da segnalare il buon 5° posto finale per i padroni di casa della “Canonico S. Lorenzo”.

Quest’edizione del Cinquantenario della “Podistica S. Lorenzo”, come del resto la mostra storico-artistica che ha preceduto la giornata di gare, è stata interamente dedicata al compianto Antonio Ragone, scomparso nello scorso mese di novembre, che è stato per decenni l’organizzatore e l’anima della manifestazione. In omaggio alla sua memoria è stato “ritirato” definitivamente il pettorale n. 1, intitolato al “Presidentissimo” e simbolicamente consegnato ieri da Antonio Del Pomo, attuale Presidente del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, alle figlie di Ragone, Fiorentina ed Anna, le quali hanno anche dato lo start alla Gara Maschile Assoluti.

Inoltre, durante la Cerimonia di Premiazione, svoltasi al termine delle gare nella palestra della Scuola Media “Carducci-Trezza”, è stata consegnata una speciale targa dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” ai familiari di Antonio Ragone, ad ulteriore testimonianza e ricordo dell’encomiabile operato e delle grandi doti umane del “Presidentissimo”. Tutte in piedi in questo momento particolarmente commovente le numerose autorità presenti, tra le quali il Senatore Alfonso Andria, il Sindaco di Cava de’ Tirreni, Marco Galdi, il Consigliere regionale Giovanni Baldi, il Consigliere provinciale Alessandro Schillaci, il Presidente provinciale del CONI, Guglielmo Talento, il Vicequestore aggiunto del Commissariato di Cava de’ Tirreni, Giuseppe Marziano, ed il Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo metellliana, Mario Galdi.

Tra i momenti clou della cerimonia post-gara la consegna alle ginnaste Alessandra Luciano e Barbara Senatore, plurimedagliate ai recenti Campionati Nazionali di Ginnastica artistica e ritmica, del premio all’“Atleta cavese dell’anno”, istituito dall’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell’anno. Grande soddisfazione per le due giovanissime ginnaste cavesi, che hanno ricevuto il trofeo direttamente dalle mani del Sindaco Galdi. Assegnate anche la Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica e la Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato, la cui concessione onora ormai da diversi anni la “Podistica S. Lorenzo”.

Destinatari di speciali riconoscimenti pure Roberto Spatuzzi, Vincenzo Avagliano, Raffaele D’Elia e Costantino Milione, tra i firmatari con il Presidente Ragone dell’Atto Costitutivo del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”. Gran finale con la salita sul palco, oltre che dei protagonisti di quest’anno, anche di molti vincitori delle varie edizioni della “Podistica Internazionale S. Lorenzo”, il cui storico Cinquantenario è stato ulteriormente suggellato dallo speciale annullo postale dedicato alla prestigiosa ricorrenza, con l’emissione filatelica tenutasi nella mattinata di ieri nel centro storico cittadino e nel pomeriggio nei pressi della partenza.

Bilancio entusiasmante, dunque, per la 50ª edizione della manifestazione organizzata dal Comitato del C.S.I. di Cava de’ Tirreni e dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”. Appuntamento sin d’ora fissato a settembre 2012 per la 51ª edizione.

Per info e contatti:
Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”, via San Lorenzo 2, 84013 - Cava de’ Tirreni (Sa). Tel: 347.7644927; sito web: www.podisticasanlorenzo.com; e-mail: info@podisticasanlorenzo.com.
Ufficio Stampa MTN (tel/fax: 089.3122124/125); Lello Pisapia (328.8965810) - Luciano D’Amato (333.6633296); e-mail: ufficiostampa@mtncompany.it.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...