Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità37ª "Disfida dei Trombonieri" week-end di folklore e storia

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

37ª "Disfida dei Trombonieri", week-end di folklore e storia

Scritto da (admin), venerdì 8 luglio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 8 luglio 2011 00:00:00

Una “due giorni” di intense emozioni e “calda passione”: torna il grande folklore a Cava de’Tirreni. Sabato 9 e domenica 10 luglio appuntamento con la 37ª edizione della “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, organizzata dall’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (ATSC), con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Città di Cava de’Tirreni, dell’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni e della Camera di Commercio di Salerno.

L’evento è stato presentato martedì 5 luglio al Palazzo di Città metelliano. Sono intervenuti: Marco Galdi, Sindaco di Cava de’Tirreni; Carmine Adinolfi, Assessore al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo; Mario Galdi, Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni; Ada Viscito, Presidente dell’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni.

L’apertura del programma è prevista sabato 9 luglio, alle ore 19.30, in Piazza San Francesco, con la Consegna del Cero Pasquale alla Comunità Francescana e la Benedizione all’Armata Cavota. A seguire il Corteo Storico per il Borgo delle centinaia di figuranti dell’ATSC, che in Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo) renderanno omaggio alla riproduzione della “Pergamena in bianco”, custodita intatta a Palazzo di Città.

Sarà una stuzzicante anteprima del suggestivo spettacolo in cartellone domenica 10 luglio, a partire dalle ore 19.00, presso lo stadio “Simonetta Lamberti”, che sarà teatro di una nuova, attesissima edizione della “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, capace ogni anno di richiamare nell’impianto sportivo cittadino migliaia di spettatori.

Gli otto Casali Trombonieri dell’ATSC si cimenteranno in spettacolari coreografie ed appassionanti batterie di sparo con i pistoni per aggiudicarsi la riproduzione della “Pergamena in bianco” ed il “Drappo della vittoria”, realizzato anche quest’anno dall’artista Giusy Polverino e dedicato all’indimenticabile Luca Barba, “padre” del folklore cavese.

Caccia aperta al Casale SS. Sacramento, vincitore dell’edizione 2010, al quale daranno “battaglia” i Casali Borgo Scacciaventi-Croce, Filangieri, Monte Castello, Sant’Anna, Sant’Anna all’Oliveto, Santa Maria del Rovo e Senatore. L’ordine di sparo sarà sorteggiato sabato 9 luglio, in Piazza San Francesco, in occasione della Consegna del Cero Pasquale alla Comunità Francescana.

La vittoria finale sarà assegnata da un’apposita Giuria di Sparo, presieduta da Carmine Apicella e composta da Raffaele Scala, Nicola De Cesare e Maurizio Senatore, tutti membri del Tiro a Segno Nazionale di Cava de’Tirreni, che saranno coadiuvati dai cronometristi Andrea Gambardella, Aldo Scarlino, Michele Milito e Giovanni Scarlino del Comitato metelliano del Centro Sportivo Italiano.

Prevista pure l’assegnazione del Trofeo “Città Fedelissima”, riservato al Casale maggiormente distintosi in tutta l’esecuzione della “Disfida” (coreografia, esecuzione tecnica, aspetto formale), che sarà assegnato da una Giuria composta da Benito Ripoli e Francesco Coccaro, rispettivamente Presidente nazionale e Presidente regionale della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, e da Antonio Di Giovanni, Presidente dell’Associazione Giornalisti Cava-Costa d’Amalfi “Lucio Barone”.

La serata sarà caratterizzata - spettacolo nello spettacolo - anche dalle esibizioni fuori gara de “I Cavalieri della Pergamena Bianca” e degli “Sbandieratori Cavensi”, altri sodalizi folkloristici metelliani facenti parte dell’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni.

«Un evento importantissimo, che coinvolge centinaia di famiglie cavesi. La Disfida rappresenta il coronamento della vocazione folkloristica della città, testimoniata dalla recente attribuzione a Cava de’Tirreni del titolo di Città del Folklore. Ringrazio a nome dell’Amministrazione le tantissime persone impegnate in questo ambito», ha dichiarato il Sindaco Marco Galdi, che ha anche annunciato la futura intitolazione ai “Trombonieri” di una strada cittadina ed il progetto-idea di trasferire la location della Disfida dallo stadio “Simonetta Lamberti” in Piazza Amabile, per rendere ancora più centrale e “fruibile” la manifestazione.

L’unico rammarico espresso dal Sindaco riguarda gli improrogabili lavori di sistemazione della pavimentazione in corso lungo il centro storico, che provocheranno sabato 9 luglio una variazione nel tradizionale itinerario seguito dal Corteo Storico: dopo la partenza da Piazza Amabile (ore 18.30), infatti, i figuranti attraverseranno Corso Umberto I, per poi imboccare via Balzico, proseguire lungo via XXIV Maggio e ritornare su Corso Umberto I in prossimità della Piazzetta Nicola Di Mauro (comunemente detta Piazzetta del Purgatorio). Stesso percorso anche per l’itinerario di ritorno, con partenza da Piazza San Francesco.

Folklore e storia, ma anche turismo ed economia. Da giovedì 7 luglio, infatti, l’Area Mercatale ospiterà circa una settantina di camper, provenienti da ogni angolo del Bel Paese (Bolzano, Udine, Cremona, Pescara, Lanciano, Velletri, ecc.). In arrivo, dunque, oltre 200 persone che “muoveranno” l’economia locale ed assisteranno alla “Disfida dei Trombonieri”, veicolandone così il fascino nelle loro terre d’origine. Prevista, inoltre, nella serata al “Lamberti” anche una premiazione dedicata ai camperisti.

«E’ questa - ha evidenziato l’Assessore Adinolfi - l’ennesima riprova della bontà dell’evento e di quanto l’Amministrazione comunale, con il sottoscritto in testa, creda nello stesso e nei suoi “attori”, che ci hanno consentito di ricevere il titolo di Città del Folklore, motivo di grande orgoglio per tutti noi cavesi. Ringrazio, inoltre, l’ATSC per aver accettato il nostro invito a nominare tra i componenti della Giuria del Trofeo “Città Fedelissima” i vertici della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, il che ci consentirà di avere con noi domenica prossima, in veste di giurato, il Presidente nazionale Benito Ripoli. Possiamo ben dire che la sinergia con l’ATSC sta iniziando davvero a sortire i frutti sperati».

Appuntamento, dunque, sabato 9 luglio in Piazza San Francesco e domenica 10 luglio allo stadio “Simonetta Lamberti” per forti emozioni intrise di suoni e colori, all’insegna del folklore targato ATSC.

L’ingresso allo stadio “Lamberti” è libero. Per accedere alla Tribuna Coperta ai giornalisti sarà sufficiente esibire il tesserino di appartenenza all’Ordine dei Giornalisti. I fotografi che intendano accreditarsi, invece, sono invitati ad inviare una richiesta in tal senso, entro venerdì 8 luglio, all’indirizzo di posta elettronica info@atsc-cava.it.

Per info e contatti:
Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni, Corso Mazzini n. 8, Cava de’Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.465207; cell: 347.1251897. Sito web: www.atsc-cava.it; e-mail: info@atsc-cava.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, palazzina in via Carillo: al via la ristrutturazione

Sono stati cantierati, stamattina giovedì 18 gennaio, i lavori di recupero della palazzina comunale, ex Eca, in via Carillo, 32 con sette abitazioni. Il progetto di ristrutturazione è stato finanziato interamente dal Ministero delle Infrastrutture, nel 2015, per un importo complessivo di 350 mila euro....

Cava, possibili fondi per la 44ª "Disfida dei Trombonieri"

Concluse le vacanze di Natale è già tempo di preparare la 44ª edizione de la Disfida dei Trombonieri, manifestazione che rievoca l'intervento dei cavesi durante la battaglia di Sarno. Secondo quanto riportato da laredazione.eu, l'amministrazione, quest'anno, ha deciso di fare le cose in grande candidando...

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

L'Ausino spa, società che gestisce i servizi idrici integrati di Ravello, rappresenta le proprie ragioni in relazione al distacco forzato delle fornitura idrica operato al complesso di Villa Cimbrone lo scorso 12 gennaio. Per la società presieduta da Mariano Agrusta si tratta di una questione di morosità...

Cava, riprendono vita gli alberi con l'iniziativa "Ripiantiamo Natale"

Momento di grande coesione sociale quello di domenica, 14 gennaio 2018, con "Ripiantiamo Natale". All'iniziativa hanno preso parte Club Alpino Italiano, Scout CNGEI, Legambiente, Famiglia Insieme, Cittadini Volontari, Progetto DieciMetri, gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Vesuvio Assessore Nunzio Senatore,...