Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAnnunciPiano di Zona Ambito S2 Cava-Costiera: presentato progetto “Key of change”

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Annunci

Piano di Zona Ambito S2, Cava de' Tirreni, Costiera Amalfitana

Piano di Zona Ambito S2 Cava-Costiera: presentato progetto “Key of change”

Il progetto, finanziato per complessivi € 963.421,00 dalla Regione Campania prevede le azioni: A) Servizi di supporto alle famiglie, B) Percorsi di empowerment, C) Tirocini finalizzati all’inclusione sociale

Scritto da (redazioneip), mercoledì 15 luglio 2020 14:48:56

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 luglio 2020 14:48:56

Si è svolta questa mattina, nel Salone d'onore del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni- ente capofila del Piano di Zona Ambito S2, la conferenza stampa di presentazione del progetto "I.T.I.A. Intese Territoriali di Inclusione Attiva", intitolato "Key of change".

Il progetto, finanziato per complessivi € 963.421,00 dalla Regione Campania prevede le azioni: A) Servizi di supporto alle famiglie, B) Percorsi di empowerment, C) Tirocini finalizzati all'inclusione sociale.

Il progetto è finalizzato alla realizzazione di due Centri Territoriali di Inclusione, a Cava de' Tirreni ed in Costiera Amalfitana, allo scopo di erogare servizi di supporto alle famiglie, percorsi formativi e/o servizi di sostegno orientativo, tirocini finalizzati all'inclusione sociale.

"le azioni messe in campo dal nostro Piano di Zona - ha sottolineato il sindaco del comune di Cava de'Tirreni, Vincenzo Servalli- toccano nervi scoperti del nostro presente e si prevede anche del nostro futuro. L'emergenza sanitaria dovuta al Covid e quella socio-economica che ne è scaturita, infatti, hanno evidenziato un aggravarsi delle condizioni di fragilità e sono aumentate le richieste di persone che si rivolgono ai nostri servizi sia tra gli adulti che tra i ragazzi".

Partner del progetto, che opereranno sotto il coordinamento del Piano di Zona Ambito S2, due soggetti del terzo settore: Cooperativa Sociale La Città della Luna - Cooperativa Delfino s.c.s. per lo svolgimento dell'Azione A, la partecipazione dell'Onmic Associazione di promozione sociale in quanto scuola di formazione professionale per lo svolgimento delle Azioni B e C e la collaborazione, per alcune attività progettuali afferenti l'azione A, del III Circolo Didattico di Cava de' Tirreni in qualità di capofila della costituenda rete tra istituzioni scolastiche.

«Questo progetto - ha affermato l'assessore alle Politiche sociali Antonella Garofalo - insieme al Pon Inclusione Rei-Reddito di Cittadinanza, rappresenta un altro tassello verso la realizzazione dell'inclusione sociale. E' molto importante, infatti, fornire strumenti di formazione che risultano essere le vere leve per il cambiamento sociale con una particolare attenzione alle donne ed alle persone con disabilità».

Di seguito nel dettaglio le azioni che compongo il progetto:

AZIONE A) SERVIZI DI SUPPORTO ALLE FAMIGLIE-PARTNER COOPERATIVA SOCIALE IL DELFINO:

  • Supporto a 25 coppie coniugali in fase di separazione e/o di divorzio;
  • Servizio di sostegno pluridisciplinare a 30 nuclei familiari in situazioni di difficoltà;
  • Servizio di assistenza di educativa domiciliare attraverso i piani assistenziali redatti dall'equipe d'intervento;
  • Servizio di tutoraggio educativo specialistico ai bambini e ragazzi con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali.

AZIONE A) SERVIZI DI SUPPORTO ALLE FAMIGLIE-PARTNER COOPERATIVA LA CITTA' DELLA LUNA:

  • Supporto a 13 nuclei familiari attraverso il modello delle riunioni di famiglia;
  • Servizio di assistenza di educativa domiciliare attraverso i piani assistenziali redatti dall'equipe d'intervento;
  • Attività di assistenza materiale e psicologica ai neogenitori per 30 nuclei familiari;
  • Servizio di tutoraggio educativo specialistico ai bambini e ragazzi con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali.

AZIONE B) PERCORSI DI EMPOWERMENT -PARTENER OMINC - ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE:

In riferimento all'Azione B) Percorsi di empowerment, l'ONMIC propone 4 percorsi formativi destinati complessivamente a 65 cittadini in carico ai servizi sociali professionali dell'Ambito.

I percorsi formativi proposti hanno come obiettivo l'attribuzione di qualifiche professionali tese all'acquisizione di keycompetence, come previsto dai regolamenti europei.

Nello specifico si propone:

  1. a) un corso di formazione professionale di "Operatore Socio - Sanitario" della durata complessiva di 1000 ore con rilascio di qualifica professionale da destinare a 20 partecipanti. Si prevede un'erogazione di indennità di presenza per i destinatari come previsto dal Bando per il monte ore di presenza.
  2. b) 3 percorsi formativi, della durata di 40 ore rivolto, ciascuno a 15 destinatari, basati sullo studio e sull'approfondimento di competenze chiave (key competence "Spirito di Iniziativa e di imprenditorialità", "Comunicazione nelle lingue" e "Competenza digitale").

Ogni destinatario, riceverà un'indennità di frequenza per tutta la durata del corso (cosi come previsto da bando).

AZIONE C) TIROCINI FINALIZZATI ALL'INCLUSIONE SOCIALE PARTNER OMINC - ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE:

Tirocini finalizzati all'inclusione sociale con la realizzazione di servizi di accoglienza e orientamento all'inclusione socio lavorativa, nonché di tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro.

Destinatari sono i disabili ai sensi della L. 68/99 e cioè: gli invalidi civili con percentuale minima di invalidità pari o superiore al 46%; gli invalidi del lavoro con percentuale minima di invalidità pari o superiore al 34%; i non vedenti (comprese anche le persone con residuo visivo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi, anche con correzione di lenti);i non udenti (individui colpiti da sordità dalla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata, purché la sordità non sia di natura esclusivamente psichica o dipendente da causa di guerra, di lavoro o di servizio);gli invalidi di guerra, invalidi civili di guerra, invalidi di servizio.

Ma anche le persone svantaggiate maggiormente vulnerabili, ai sensi della L. 381/91 e similari, e cioè: invalidi fisici, psichici e sensoriali, gli ex degenti di ospedali psichiatrici, anche giudiziari, i soggetti in trattamento psichiatrico, i tossicodipendenti, gli alcolisti, i minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare, le persone detenute o internate negli istituti penitenziari, i condannati e gli internati ammessi alle misure alternative alla detenzione e al lavoro all'esterno ai sensi dell'articolo 21 della legge 26 luglio 1975, n. 354, e successive modificazioni.

ISTITUTI SCOLASTICI:

Gli istituti scolastici costituiscono parte attiva nel partenariato dell'Ambito. Durante la fase di co-progettazione le Direzioni invitate e presenti, hanno condiviso la proposta progettuale I.T.I.A., e individuato per il ruolo di capofila della futura rete che L'I.C. S. Nicola di Cava de'Tirreni a cui si affianca l'I.C. di Tramonti.

Le scuole ospiteranno parte dei servizi dell'Azione A), con particolare riguardo al Servizio di tutoraggio specialistico.

La comunicazione visiva è curata dall'Agenzia Mtn Company.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

San Francesco di Sales, a Cava de' Tirreni si festeggia il patrono dei giornalisti

L'Associazione Giornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" festeggia San Francesco di Sales, il patrono dei giornalisti. Domenica 24 gennaio, come da tradizione, nella chiesa di Sant'Alfonso Maria de' Liguori di via Filangieri, a Cava de' Tirreni, sarà l'arcivescovo Orazio Soricelli...

Strada Avvocatella, Sindaco di Cava ordina ai privati il ripristino dello stato dei luoghi

Si lavora per la riapertura dell'Avvocatella. La strada, che collega il territorio di Vietri sul Mare con quello di Cava de' Tirreni, è chiusa da circa quattro mesi a seguito di un incendio divampato in un terreno privato che causò anche una frana sulla via sottostante. Il sindaco cavese Vincenzo Servalli...

Lavori A3, chiuso per una notte tratto Cava de' Tirreni-Salerno

Sulla A3 Napoli-Pompei-Salerno, per consentire l'attività di ispezione delle opere d'arte, previste in orario notturno, dalle 22:00 di questa sera, lunedì 18 gennaio, e fino alle 6:00 di martedì 19 gennaio sarà chiuso il tratto compreso tra Cava de' Tirreni e Salerno, verso Salerno. Lo comunica Autostrade...

Cava, Open Day liceo "De Filippis-Galdi": oggi ultimo appuntamento

Ultimo appuntamento al liceo "De Filippis-Galdi" per orientare famiglie e giovani studenti delle scuole medie del territorio ad una scelta importante: quella degli studi di scuola superiore. Dopo gli incontri del 21 novembre e del 19 dicembre, la giornata di oggi, sabato 16 gennaio, chiuderà l'Orientamento...

Cava de' Tirreni: riaperta la strada di Petrellosa

Questa mattina è stata riaperta la strada alla località Petrellosa, interrotta a causa di una frana lo scorso 6 gennaio. «È stato un lavoro che ha visto impegnata la Protezione Civile- afferma l'Assessore alla Tutela del Territorio e alle Frazioni, Germano Baldi - che ha provveduto a bonificare il costone...