Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Giusto martire in Roma

Date rapide

Oggi: 28 febbraio

Ieri: 27 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAnnunciNunzia Maiorano, il suo dramma ad "Amore Criminale" domenica 17 marzo alle 21,30 su Rai3

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Annunci

Nunzia Maiorano, il suo dramma ad "Amore Criminale" domenica 17 marzo alle 21,30 su Rai3

Scritto da (Redazione), giovedì 14 marzo 2019 12:06:42

Ultimo aggiornamento giovedì 14 marzo 2019 12:06:42

di Patrizia Reso

 

"Amore criminale" è nato nel 2010. E' giunto alla decima stagione. Quest'anno le donne, che non hanno più voce, le sentiremo di nuovo da Veronica Pivetti, che è stata confermata alla conduzione del programma dopo l'edizione scorsa.

Stasera un comunicato stampa mi ha fatto venire il magone, lo riporto integro: "La terza puntata di Amore criminale è dedicata a Nunzia Maiorano, uccisa con 41 coltellate a Salerno.

Dopo un inferno di quindici anni di violenze, da tre mesi, la donna aveva deciso di non dormire più sotto lo stesso tetto del marito anche se di giorno continuava a occuparsi di lui e dei figli. Nunzia aveva deciso di separarsi per scappare da un matrimonio infelice e violento. Così si era trasferita a casa della madre.

La mattina del 22 gennaio 2018 Nunzia viene uccisa dal marito davanti agli occhi dell'anziana madre e del figlio più piccolo, costretto ad assistere all' omicidio.

Nonostante le lesioni, gli schiaffi, i pugni, i calci, le ciocche di capelli strappate, le coltellate e i morsi...Nunzia - mentre muore - volge l'ultimo sguardo al figlioletto, chiedendo alla propria madre di portarlo al sicuro.

L'ex marito d Nunzia è stato condannato per omicidio, in primo grado, con rito abbreviato, a 30 anni di carcere. Si attende l'appello.

Tutta la vicenda è stata ricostruita con una docu-fiction.

Nell'anteprima della puntata Veronica Pivetti reciterà un testo scritto dallo scrittore Paolo Di Paolo proprio sull'omicidio di Nunzia Maiorano."

Sì, mi è venuto il magone, perché ho pensato, paradossalmente, Nunzia è molto più presente oggi che prima. Questo bisognerebbe chiederlo ai familiari, ma io insisto nell'affermare che, e questo vale per le donne in particolare, siamo molto più considerate da morte che da vive. Non a caso mi ritorna l'immagine di Rosaria Lopez, oppure quella di Pamela o ancora quella di Desirée o quella di Federica... Potrei arrivare all'infinito, sono tutte perle che formano un collana da mettere attorno al collo di tutti gli uomini del mondo. Dove eravamo tutti noi quando queste donne soffrivano, vivevano nel dolore e nessuno se ne accorgeva? Quanto siamo responsabili per ogni storia, che poi, nel bene o nel male, viene utilizzata, con profitto o economico o strumentale? Quante donne, nel momento in cui sto scrivendo, patiscono ciò di cui parliamo?

Che la docu-fiction della Rai abbia un fine anche nobile è indubbio, ma quanto incide nella società? E come incide? Quanti uomini, da dieci anni a questa parte, si sono ravveduti? Chi ha acquistato quella consapevolezza necessaria per vivere una relazione rispettosa? Forse chi l'aveva già.

Il tema della violenza sulla donna è molto più vasto di quanto si possa immaginare, basti pensare alle tante bambine della Thailandia sfruttate per turismo sessuale, praticato anche da molti italiani, oppure fermiamoci per un attimo in Iran, che ha messo a tacere l'unica voce in difesa dei diritti umani che forse era ascoltata, l'avvocata Nasrin Sotoudeh, condannata a 33 anni di carcere e 148 frustate, solo per avere detto delle verità inaccettabili per una società arretrata, conservatrice, bigotta. Volendo potrei non fermarmi qui, poiché le violenze si perpetuano e si radicalizzano nelle culture anche in breve tempo, se consideriamo la vergognosa sentenza, emessa da tre donne (il che è anche peggio) ad Ancona, nei confronti di una vittima di stupro, definita dalle stesse non una bellezza da poter essere violentata ... Per non parlare di San Giorgio a Cremano! Applausi ai violentatori...

Ci definiamo un popolo civile rispetto all'arretratezza dell'Iran oppure della Thailandia, ma all'atto pratico non cambia nulla.

Ricordo a tutti che la storia di Nunzia la rivivremo domenica 17 marzo alle 21,30 su Rai3.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Cava, sindaco incontra dirigenti scolastici: ecco le misure da adottare

Questo pomeriggio, giovedì 27 febbraio, il sindaco Vincenzo Servalli, con il vice sindaco, Armano Lamberti ed il Dirigente Responsabile U.O. Igiene Urbana e Ambientale e Epidemiologia e Profilassi delle malattie infettive D.S. 63, Giovanni Baldi, hanno tenuto un incontro con i dirigenti scolastici di...

Scuole chiuse in Campania fino al 1° marzo

Con ordinanza numero 4 di oggi, 26 febbraio 2020, il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha disposto la sospensione per tre giorni, a partire da domani, 27 febbraio, delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado. Il provvedimento prevede la chiusura di tutte le attività...

Cava de' Tirreni, disinfestazione: scuole chiuse fino al 26 febbraio

Cresce la preoccupazione per il Coronavirus. A Cava de' Tirreni sono in corso, questa mattina 25 febbraio, le operazioni di disinfezione degli Istituti scolastici di competenza del Comune, (infanzia, primaria e medie) disposte dal sindaco Vincenzo Servalli con Ordinanza sindacale n° 97 del 24 febbraio...

Cava de' Tirreni: allerta vento dalle 12 di domani

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per vento e mare valevole a partire dalle 12 di domani e fino alle 12 di giovedì prossimo. Si prevedono venti forti dai quadranti occidentali, soprattutto sulle zone costiere e sulle isole e sulle zone appenniniche, con...

Coronavirus: i numeri di emergenza a Cava de' Tirreni

In attesa della pubblicazione delle linee guida della Regione Campania, i cittadini che intendono ricevere informazione sul "Coronavirus-Covid19" possono telefonare ai seguenti numeri: - 1500 Numero di pubblica utilità del Ministero della Salute - 800909 699 Numero verde della Regione Campania - 800...