Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 ore fa S. Giovanni Gualberto abate

Date rapide

Oggi: 12 luglio

Ieri: 11 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: RubricheProtagonistiDa Cava de' Tirreni al Cumbre: il duo Petrone-Punzi "conquista" la vetta più alta del continente americano

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Protagonisti

Cava de' Tirreni, monte Aconcagua, alpinismo

Da Cava de' Tirreni al Cumbre: il duo Petrone-Punzi "conquista" la vetta più alta del continente americano

I due atleti cavesi sono riusciti nell'impresa di scalare la Cumbre, vetta del Monte Aconcagua alto 6960 metri, riuscendo nel tentativo di scalare una delle Seven Summit, ovvero le sette cime più ambite del pianeta

Scritto da (redazioneip), mercoledì 15 gennaio 2020 16:26:22

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 gennaio 2020 16:26:22

Grande soddisfazione per gli atleti cavesi Michele Petrone e Sergio Punzi che hanno "conquistato" la Cumbre, vetta del Monte Aconcagua alto 6960 metri, riuscendo nel tentativo di scalare una delle Seven Summit, ovvero le sette cime più ambite del pianeta.

Venerdì 10 gennaio, dopo 8 giorni di acclimatamento all'altitudine e allenamenti specifici nel parco dell'Aconcagua, i due atleti hanno lasciato il campo base, Plaza de Mulas, a 4400 metri trasportando con se, negli zaini in spalla, tutto l'occorrente per il tentativo di scalata.

Dopo circa 11 ore Petrone e Punzi hanno raggiunto direttamente Campo 2, detto Nido de Condores, a quota 5400 metri dove sono rimasti anche sabato 11 per riposo e acclimatamento in quota.

Domenica 12 gennaio hanno trasportato da campo 2 a campo 3, denominato Colera, gli alimenti e gli equipaggiamenti occorrenti per affrontare la parte più difficile dell'ascesa sfidando il forte vento, le temperature al di sotto dello zero termico e la carenza di ossigeno aldisopra dei 6000 metri.

Lunedì 13 gennaio è il giorno del SUMMIT e alle ore 05 parte la spedizione. Giunti a quota 6300mt. il freddo e il forte vento mandano in frantumi le speranze e sogni di molti alpinisti mentre il duo Petrone e Punzi procede verso la meta.

A quota 6800 si intravede la Cumbre ma la carenza di ossigeno costringe i due atleti a un passo ogni 5 respiri.

Alle ore 15:05, dopo 10 ore in condizioni di resistenza estrema, i due cavesi raggiungono finalmente il tetto d'America e la vetta dell'Aconcagua è finalmente conquistata!

«Ancora una volta il duo Petrone Punzi ci ha stupito - dichiara l'assessore Nunzio Senatore- non solo per la grandissima impresa ma anche perché, tenendo fede alla grande sensibilità ambientale che li anima, hanno dedicato la conquista della vetta alla sensibilizzazione contro l'uso della plastica per ricordare questa indispensabile necessità per salvaguardia del nostro pianeta».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Iasa fra le big della Campania: l'azienda salernitana premiata dal trimestrale Industria Felix Magazine

L'azienda di trasformazione ittica salernitana Iasa premiata fra le eccellenze della regione Campania. La società che fa capo ai fratelli Di Mauro è fra quelle che hanno avuto i migliori incrementi del fatturato nel periodo pre Covid-19. La nota di merito emerge dall'inchiesta realizzata dal trimestrale...

Giuseppe Fedele alla guida del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’Tirreni

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de'Tirreni da oggi è diretto dal vice Questore Giuseppe Fedele, già Vice Capo di Gabinetto della Questura. Il trasferimento del dott. Fedele al Commissariato distaccato di Cava de'Tirreni segue la promozione ed il contestuale trasferimento della dott.ssa...

L'architetto cavese Emilio Maiorino responsabile del restauro dell'Hotel Luna Convento [FOTO]

E' dell'architetto di Cava de' Tirreni Emilio Maiorino il restauro dell'antico Hotel Luna Convento. L'antico convento francescano destinato a locanda prima e albergo, poi, agli inizi dell'Ottocento, è finalmente tornato al suo antico splendore grazie al lavoro di restauro dell'architetto cavese che si...

Pistonieri Santa Maria del Rovo omaggiano i Caduti e medici dell'Ospedale di Cava [FOTO]

L'omaggio dei Pistonieri Santa Maria del Rovo ai Caduti di tutte le guerre nel giorno della "Benedizione dei Trombonieri", evento che va avanti dal lontano 1976. A causa dell'emergenza sanitaria non si è tenuto il tradizionale corteo con la solenne benedizione del nostro Arcivescovo, ma il gruppo di...

Cava de' Tirreni: Acconcia promossa a Primo Dirigente della Questura di Catanzaro

Questa mattina il sindaco Vincenzo Servalli ha ricevuto il vice Questore Immacolata Acconcia, dirigente del Commissariato di Cava de' Tirreni, che è stata promossa al ruolo di Primo Dirigente della Questura di Catanzaro. Il sindaco Servalli ha omaggiato la dirigente Acconcia di un fascio di fiori e di...