Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: RubricheGusto GiustoUna sana alimentazione ai tempi del Covid-19

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Gusto Giusto

Una sana alimentazione ai tempi del Covid-19

Scritto da (Redazione), giovedì 16 aprile 2020 13:30:53

Ultimo aggiornamento venerdì 17 aprile 2020 15:58:41

di Valentina Di Giovanni*

L'attuale situazione di emergenza pandemica dovuta alla diffusione mondiale dell'infezione da Covid-19 ha fatto assumere al Governo italiano delle misure di contenimento per contrastare la diffusione del virus in Italia che prevedono la riduzione degli spostamenti delle persone dalla propria abitazione, consentiti nei casi di necessità, e la facilitazione del ricorso al lavoro da casa.

E' un momento di profonda crisi dovuto dall'isolamento forzato che ci ha costretto a trascorrere le vacanze pasquali in famiglia o da solo. Momenti come questi inducono le persone a far un po' i conti con se stessi e a rivalutare le proprie priorità, facendo un percorso introspettivo su noi stessi; essendo sempre abituati ad una vita frenetica ora abbiamo finalmente il tempo per poter godere delle piccole cose. Abbiamo infatti riscoperto la bellezza della cucina nostrana, abbiamo imparato a fare il pane, a cucinare per i nostri cari e a rendere il pasto un momento conviviale. Allora quale momento migliore per poter focalizzare la nostra attenzione su noi stessi e sulle nostre abitudini alimentari. È doveroso ricordare innanzitutto che non esistono né alimenti né diete miracolose che possano prevenire le infezioni virali e che il distanziamento sociale e la messa in atto delle pratiche di igiene suggerite dalle istituzioni rimangono la priorità assoluta.

Ciò detto, è altrettanto importante ricordare il ruolo centrale che riveste l'alimentazione per mantenere un buono stato di salute e di benessere fisico, mentale e psicologico; la noia e la paura del futuro sono fattori che influenzano il nostro stato d'animo, infatti molto spesso riscontriamo una sorta di conforto nel cibo; ansia, lo stress e la noia che possono subentrare in questo momento possono favorire la comparsa o peggiorare, in chi già né soffre, il cosiddetto "emotional eating", ossia il ricorso al cibo come meccanismo di compensazione attraverso cui regolare e ridurre le emozioni negative. Questa alterazione del comportamento porta al consumo di cibo generalmente ricco di zuccheri e grassi e quindi ipercalorico, ad alto indice glicemico e con un quantitativo elevato di colesterolo (Marieke 2011); ma se anziché convogliare le nostre paure nel cibo usassimo quest'ultimo come terapia ? Ippocrate diceva "fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo" ed è proprio da questo concetto che noi possiamo iniziare a capire l'importanza di una sana alimentazione.

La nostra vita frenetica ci impedisce spesso di dedicare del tempo per cucinare e sempre più frequentemente si fa ricorso ad alimenti pronti. Sfruttiamo il maggior tempo a disposizione per sperimentare nuove ricette, magari preparate coinvolgendo i più piccoli, utilizzando un po' di fantasia per far apprezzare anche gli alimenti meno graditi ma più nutrienti. Sperimentiamo metodi di cottura "leggeri" anche senza avere a disposizione dispositivi particolari: cottura al vapore, al cartoccio, a bagnomaria, ecc.

Sfruttiamo quindi il maggior tempo trascorso in casa per mettere in atto piccoli ma utili accorgimenti e strategie.

La prima cosa da fare è depurare il nostro organismo da tossine in eccesso ,consumando due litri di acqua al giorno e delle tisane che permettano una corretta diuresi.

Cerchiamo quindi sempre di consumare i 3 pasti consigliati (colazione, pranzo e cena) più la merenda per i bambini.

Non dimentichiamo mai di consumare una colazione bilanciata, che rappresenta sempre una buona abitudine da non perdere e che permette di affrontare la giornata nel migliore dei modi : Un esempio di colazione potrebbe esser uno yogurt magro con cereali integrali ed un frutto di stagione, o una tazza di latte con fette biscottate e un frutto

A merenda privilegiamo un frutto come una banana, una spremuta d'arancia o uno yogurt. Gli spuntini sia a metà mattinata che nel pomeriggio sono utili per evitare il consumo di merendine o patatine che si è soliti spiluccare davanti alla televisione o quando si ha fame.

Il pranzo e la cena , con tutta la famiglia può diventare un momento di condivisione e di confronto. Focalizzando la nostra attenzione sui pasti principali potremmo scoprire la bontà di alcuni alimenti. Anche se siamo soli, manteniamo una regolarità nel consumo dei pasti, evitando di spiluccare durante l'intera giornata o mangiare velocemente, magari in piedi o senza nemmeno apparecchiarsi la tavola. Allo stesso modo non saltiamo i pasti solo perché ci sembra di non avere fame

Aumentiamo la quota di alimenti vegetali nella nostra dieta. Più frutta e verdura e più legumi in ogni pasto della giornata. Ora abbiamo più tempo per preparali. Usiamoli come pietanza, come condimento (per esempio nei primi piatti), come snack (sgranocchiando carote, finocchi o mangiando pomodorini). In questo modo alleggeriremo l'apporto di calorie e miglioreremo la nostra dieta.

Tra i cereali privilegiamo quelli integrali che sono un valido alleato per la salute dell'intestino e tendono a saziare di più, aiuto efficace per mangiare meno.

Approfittiamo di questo momento per curare di più anche la varietà degli alimenti che portiamo in tavola giorno dopo giorno, alternando e combinando diversamente tra loro i vari gruppi di alimenti: questo aiuta a migliorare la qualità e il piacere dell'alimentazione, e può diventare occasione per far conoscere cibi diversi ai giovani.

Attenzione a cibi grassi, ad alimenti e bevande ricchi di zucchero, a un eccesso di carboidrati (pizza, pane, pasta, ecc), agli eccessi per tutti i tipi di alimenti e ai comportamenti che possono portare a squilibrare la nostra alimentazione. E dunque, un occhio particolare alle porzioni! Cerchiamo quindi di diminuire calorie e porzioni e facciamo un po' di esercizio fisico anche nelle nostre abitazioni.

* biologa nutrizionista

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Gusto Giusto

Unesco, la Campania candida il caffè espresso napoletano

La giunta regionale della Campania ha trasmesso alla Commissione italiana per l'Unesco il dossier di candidatura "La cultura del caffè espresso napoletano" - a firma del presidente Vincenzo De Luca - che avvia la richiesta di iscrizione nella lista del Patrimonio culturale immateriale Unesco. «Si tratta...

Le chiacchiere di Carnevale: storia e ricetta

Il Carnevale è finalmente arrivato. La ricorrenza ha particolari pietanze tipiche e non c'è Carnevale che si rispetti senza le Chiacchiere! Tipico dolce di origini veneziane che di questi periodi trionfa nelle nostre case e nelle vetrine delle varie pasticcerie. La tradizione vuole che il Carnevale sia...

Mozzarella ripiena di Nutella, l'idea nasce a Cava de' Tirreni

Dopo i Nutella Biscuits, a conquistare l'attenzione è ora la mozzarella ripiena di Nutella. Negli ultimi giorni, l'invenzione culinaria era stata attribuita a un caseificio di Martina Franca, in provincia di Taranto in Puglia, ma adesso, davanti alle telecamere di Fanpage.it, Vincenzo Falcone, imprenditore...

“Pasticceri & Pasticcerie” di Gambero Rosso: confermate le 3 torte a Pepe Mastro Dolciere “Food&Drink” di Sant’Egidio del Monte Albino

Lo scorso 17 novembre 2019, nella suggestiva cornice del Sheraton Hotel & Conference Center, a Roma, alla pasticceria della famiglia Pepe, di Sant'Egidio del Monte Albino, sono state confermate le "3 Torte" Pasticceri & Pasticcerie del Gambero Rosso. Com'è noto, si tratta di un ambito riconoscimento,...

Il 26 settembre anche il Maestro Alfonso Pepe con Sal De Riso per celebrare sua Maestà la Sfogliatella

"La Santarosa...Sciantosa" è il tema audace quanto originale scelto per l'edizione 2019 del Santarosa Pastry Cup, kermesse che si è ritagliata negli anni una sua identità nel panorama degli eventi gastronomici nazionali, tappa ambita da pasticceri e barman professionisti di tutta Italia. I pasticcieri...