Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi  Villa Romana Hotel & SPA - Minori Costiera Amalfitana - Benessere tutto l'anno in Costa d'Amalfi - Scopri le nostre offerte visitando il nostro sito ufficiale Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniCronacaDieci candeline per il Parco Diecimare

Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

Dieci candeline per il Parco Diecimare

Scritto da Il Mattino (admin), domenica 17 giugno 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento domenica 17 giugno 2001 00:00:00

Sabato mattina, presso l'aula consiliare di Palazzo di Città, è stato fatto il punto sulla situazione e sono state illustrate le tappe più importanti che hanno caratterizzato la storia dell'oasi naturale. Sono intervenuti: Alfredo Messina (foto a lato), sindaco di Cava, Giovanni Romano, primo cittadino di Mercato S. Severino, Pasquale Palumbo, sindaco di Roccapiemonte, Fabrizio Canonico, responsabile dell'oasi Wwf del Parco Diecimare, Giuseppe Ritari Sorrentino, collaboratore della Comunità di S. Anna all'Oliveto, Raffaele Fiorillo, commissario del Consorzio Salerno 1, Angelo Paladino, assessore alle Politiche Ambientali della Provincia di Salerno, Antonio Di Vece, assessore all'Agricoltura della Provincia di Salerno, Fulco Pratesi, presidente del Wwf Italia. Moderatore dell'incontro è stato Francesco Cicchetti, presidente del Wwf Campania. Il territorio del Parco è esteso per circa 444 ettari e la flora e la fauna sono molto particolari. L'oasi rappresenta, infatti, un vero e proprio orto botanico naturale in cui è possibile trovare sempreverdi quali il mirto, il corbezzolo,il leccio, l'olivastro, il ginepro. Numerose sono anche le orchidee selvatiche e le piante aromatiche e medicinali.

Il Parco ospita diverse specie a rischio di estinzione in Europa, in Italia e in Campania, quali il barbagianni e il cervone. Tra le specie inserite nel libro rosso della fauna italiana figurano: il quercino italico, il moscardino, il picchio, lo sparviere, il falco pellegrino. Inoltre a breve nell'area faunistica del parco saranno ospitati quattro esemplari di capriolo. Dal '94 i visitatori del parco sono stati più di 40mila, di cui 5mila nei primi cinque mesi del 2001; le scolaresche che hanno visitato l'oasi negli ultimi quattro anni sono cinquecento. All'interno del Parco non si è mai verificato un incendio. In tal senso si è rivelato di fondamentale importanza il contributo che hanno dato i volontari e gli obiettori di coscienza, che si sono alternati nella collaborazione con il Wwf.

«Dieci anni fa - afferma Fabrizio Canonico - eravamo un gruppo di ragazzi con i pantaloni corti e un'idea fissa: far decollare il Parco Diecimare. L'obiettivo possiamo dire di averlo centrato, anzi, siamo andati ben oltre ogni più rosea aspettativa. Nessuno di noi, dopo le prime riunioni nella Villa Comunale, avrebbe sperato di poter realizzare quello che sembrava solo un sogno. L'entusiasmo e la voglia di combattere per una causa giusta ha permesso di coagulare, intorno a tale progetto,tante forze sane e genuine. Ragazzi, adulti, professionisti, operai, studenti si sono rimboccati le maniche e hanno lavorato insieme duramente per dare un polmone verde alla città e sottrarlo agli speculatori, ai bracconieri, ai cementificatori. In futuro vi saranno ad attenderci nuove sfide e ci prefiggiamo di raggiungere nuovi traguardi, in particolare l'ampliamento del Parco al territorio di Mercato S. Severino e Roccapiemonte, come richiesto dagli stessi Comuni». Oggi il Parco è una realtà nazionale, inserita nell'elenco ufficiale delle Aree Protette dal Ministero dell'Ambiente e inclusa in Agenda 2000 dalla Regione Campania.

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Cava, violenza e lesioni a pubblico ufficiale: arrestato 21enne straniero

Nel tardo pomeriggio di ieri (venerdì 23 giugno) personale della Polizia Locale in servizio nel centro storico, Borgo Grande, ha tratto in arresto B.B., senegalese di 21 anni con l'accusa di violenza, lesioni, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto alle 19 e 10 nelle immediate...

Donna si tuffa in mare e muore: tragedia ad Erchie [FOTO]

Un malore dopo un tuffo in mare sarebbe stato fatale, stamani, per una donna presso la graziosa spiaggetta di Erchie. Il fatto è avvenuto alle 12 e 30 circa. Per A.M., salernitana di 62 anni, non vi è stato nulla da fare: inutili i soccorsi, i primi da parte di due bagnanti, infermieri di professione,...

Erchie, balordi prendono a bastonate titolare di stabilimento balneare e scappano

Ancora non si spiega cosa avessero contro di lui il titolare di uno stabilimento balneare della spiaggetta dietro ai frangiflutti del porto turistico di Cetara, malmenato questa mattina da due balordi dal volto travisato. Il fatto è accaduto intorno alle 7 quando i due si sono avvicinati al 52enne di...

21enne suicida a Cava de’ Tirreni, gesto estremo prima del compleanno

Un giovane cavese, di 21 anni, si è tolto la vita ieri sera impiccandosi ad un albero. A scoprire il cadavere del giovane è stato il padre che era andato a cercarlo non avendo sue notizie per l'intera giornata. L'uomo ha allertato Forze dell'ordine e soccorsi ma per suo figlio non c'era più nulla da...

Agropoli: sequestrata una discarica abusiva

I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno - avvalendosi del mezzo aereo della Sezione Aerea di Napoli - nell'ambito dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio, disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, hanno sottoposto a sequestro...